Archivio Keystone
CINA
19.04.2020 - 16:090
Aggiornamento : 18:36

La quarantena ha portato ad ingrassare più del 70% dei cinesi

Lo mostrano i risultati di un sondaggio pubblicato dal China Youth Daily

PECHINO - Tra gli innumerevoli effetti collaterali del coronavirus ne esiste anche un altro di cui si parla meno e di cui tutti noi, probabilmente, sospettavamo: l'aumento di peso.

Almeno stando a un sondaggio pubblicato dal China Youth Daily all'inizio di questa settimana, in base al quale il 73,7% dei 3'005 cinesi intervistati ha dichiarato di essere ingrassato durante il periodo di lockdown imposto per arginare la diffusione del Covid-19.

Per la maggior parte degli interpellati, l'88,1%, l'increscioso fenomeno è dovuto al fatto che durante la permanenza obbligata in casa si sono allenati di meno mentre per il 59,6% la causa dei chili di troppo è da attribuire alla perdita di una salutare routine quotidiana.

Tuttavia, la maggior parte delle persone interrogate ha detto che si sta dando da fare per rendere la propria vita più sana e per mantenersi in forma: il 66,5% degli intervistati ha infatti dichiarato che cerca di camminare e fare ginnastica invece di restare solo seduti per periodi di tempo troppo lunghi.

Per oltre la metà degli intervistati, il 55,2%, un aiuto importante a mantenersi in forma viene anche da una notte di buon sonno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Marta 1 anno fa su tio
involtini di pipistrello a go-go
volabas 1 anno fa su tio
Possono fare una dieta a base di pipistrello
seo56 1 anno fa su tio
Era ora che ingrassavano anche loro!
Marta 1 anno fa su tio
...si saranno rimpinzati di pipistrellini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 00:34:08 | 91.208.130.85