keystone-sda.ch
La Costa Fortuna davanti a Phuket
Malesia
07.03.2020 - 09:420

Paura Coronavirus: anche la Malesia nega l'attracco alla Costa Fortuna

La nave da crociera italiana è ora diretta a Singapore. Costa: «Siamo rammaricati per questa decisione».

Già venerdì la Thailandia le aveva vietato di attraccare a Phuket.

KUALA LUMPUR - La Malesia ha negato l'attracco alla nave Costa Fortuna. Lo rende noto la stessa compagnia sottolineando che «a causa delle restrizioni imposte nelle ultime ore dal Governo della Malesia all'arrivo di viaggiatori di nazionalità italiana, la Costa Fortuna non è stata autorizzata a entrare nel porto di Penang come da itinerario programmato». La nave, dice ancora la Costa, sta facendo ora rotta verso Singapore.

Già nella giornata di ieri le autorità thailandesi avevano negato alla nave di attraccare a Phuket e così la Costa Fortuna aveva proseguito per la tappa successiva, appunto la Malesia. Che però non ha concesso l'autorizzazione allo sbarco.

«La situazione sanitaria a bordo - precisa Costa in una nota - non presenta alcuna criticità e non ci sono casi sospetti fra gli ospiti italiani o di altre nazionalità. Costa Crociere è ovviamente rammaricata per questa decisione inattesa che richiede una ulteriore modifica all'itinerario della nave». La società sottolinea infine come «in uno scenario in continua evoluzione, la tutela della salute e della sicurezza dei propri ospiti è una priorità assoluta».

A questo link è possibile restare aggiornati sull'avanzamento dell'infezione nel mondo. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
francox 12 mesi fa su tio
A Singapore sarà la stessa cosa. Ma una telefonata prima di attraversare mari, no?
miba 12 mesi fa su tio
...e quasi sicuramente a bordo ci sarà anche qualche svizzero che può sicuramente chiedere consigli e/o suggerimenti a Cip e Ciop che mi hanno preceduto :):):)
Bayron 12 mesi fa su tio
Solo l’Italia che chiude le scuole e apre i porti.. Repubblica delle banane e sardine
anndo76 12 mesi fa su tio
@Bayron non mi sembra che i ticinelli siano molto piu' furbi fare entrare oltre 70mila frontalieri Lombardi....poi forse tu sei piu' acuto...e magari appartieni alla republica delle gazzose nostrane
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-02 23:35:18 | 91.208.130.85