ARCHIVIO KEYSTONE
I test sono stati condotti in collaborazione con l'esercito americano.
ISRAELE
28.07.2019 - 10:380
Aggiornamento : 12:21

Israele ha condotto test missilistici segreti in Alaska

Le prove sono andate «oltre ogni immaginazione», ha affermato il premier Netanyahu

TEL AVIV - Nelle ultime settimane Israele ha segretamente condotto in Alaska (Usa) tre test del missile 'Arrow-3', in cooperazione con le autorità statunitensi.

«Quei test - ha rivelato oggi il premier Benjamin Netanyahu - sono riusciti oltre ogni immaginazione. 'Arrow-3' ha intercettato con pieno successo missili balistici oltre l'atmosfera, ad altitudini e a velocità senza precedenti. L'esecuzione è stata perfetta, i bersagli sono stati centrati in pieno».

«Adesso - ha aggiunto Netanyahu - Israele dispone della capacità di agire contro missili balistici che fossero lanciati contro di noi dall'Iran o da altre località. Si tratta di un successo formidabile per la sicurezza di Israele». «Sappiano i nostri nemici - ha concluso - che avremo il sopravvento su di loro, sia nella difesa sia nell'attacco».

Trump si congratula - Il presidente Usa Donald Trump si è felicitato per il successo del test del missile Arrow-3 in Alaska. «Si tratta di una componente critica per la difesa anti-missilistica di Israele. Il risultato - ha aggiunto Trump, citato dall'ambasciatore Usa in Israele David Friedman - è stupefacente. Siamo molto fieri della nostra cooperazione con Israele, dei finanziamenti che abbiamo garantito, delle specializzazioni tecniche che abbiamo offerto e per aver messo a disposizione di questo test lo spazio aereo dell'Alaska».

Friedman ha aggiunto che questo «è uno splendido esempio, senza precedenti, della nostra cooperazione».
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 07:48:18 | 91.208.130.89