Keystone
+8
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
55 min
Svolta a Las Vegas: primo casinò col divieto di fumo
Una rivoluzione salutista dettata dalla pandemia. La misura è stata introdotta dal Park MGM
ITALIA
1 ora
Coronavirus: in Italia aumentano i pazienti in terapia intensiva
Nelle ultime ventiquattro ore sono stati registrati 2'548 nuovi casi: il 2,16% dei tamponi è risultato positivo
GIAPPONE
1 ora
Uccideva donne che volevano togliersi la vita: 29enne si dichiara colpevole
Se condannato potrebbe essere giustiziato. Tra gli uccisi c'è anche un uomo, fidanzato di una delle vittime
ITALIA
3 ore
Le dicono che sua mamma è morta, ma non era vero
È successo nel Torinese. La figlia, che ha passato una mezz'ora da incubo, ha presentato reclamo
STATI UNITI
3 ore
Google verserà 1 miliardo agli editori per le notizie
Nell'ambito del suo nuovo prodotto di news "Google News Showcase" lanciato da oggi in Germania e Brasile
STATI UNITI
4 ore
Panne per la posta elettronica Outlook
Microsoft ha riconosciuto il problema, che dovrebbe essere stato risolto nel corso della giornata
STATI UNITI
4 ore
Arrestato e incriminato l'uomo che sparò a sangue freddo a due poliziotti a Los Angeles
Il 36enne aveva teso un'imboscata agli agenti ignari, ferendoli gravemente. Il video dell'attacco era diventato virale
MONDO
4 ore
Coronavirus: l'8% degli infetti è responsabile del 60% dei contagi
Lo rivela uno studio basato sul contact tracing di oltre 600mila persone, in India
INDIA
5 ore
Un'altra vittima di stupro scuote il paese
È in corso un'ondata di proteste e manifestazioni, per far cessare la reiterata violenza contro le donne
REGNO UNITO
5 ore
Lockdown locale anche a Liverpool
Sono circa venti milioni i britannici che stanno affrontando misure aggiuntive anti-contagio
REGNO UNITO
5 ore
Brexit: azione legale contro Londra (che tirerà diritto)
«Risponderemo alla lettera a tempo debito», ha tagliato corto un portavoce di Boris Johnson
FOTO
BELGIO
6 ore
Il Belgio ha il suo nuovo governo
La coalizione alla quale è stato affidato l'incarico ha preso il nome di 'Vivaldi', come il musicista
TURCHIA
7 ore
Nuovo coronavirus: la Turchia non conteggia gli asintomatici
Lo ha confermato il ministro della Sanità di Ankara nel corso di una conferenza stampa.
ITALIA
7 ore
Il killer di Lecce «avrebbe potuto uccidere ancora»
Il pubblico ministero, nel decreto di fermo, sottolinea «l'estrema pericolosità dell'indagato»
BOSNIA ED ERZEGOVINA
8 ore
Due morti in scontri tra migranti a Bihać
Nella località bosniaca si fermano migliaia di persone in marcia lungo la rotta balcanica.
FOTO E VIDEO
GRECIA
8 ore
L'Acropoli di Atene brilla di nuova luce
Un nuovo sistema d'illuminazione rischiara il cuore della capitale greca. È a ridotto consumo e intensità variabile.
RUSSIA
9 ore
Navalny: «C'è Putin dietro il mio avvelenamento»
Accuse pesanti nei confronti del presidente russo: «Non gli farò il regalo di non tornare in Russia».
MONDO
9 ore
H&M: chiusure e multa
Serrande abbassate per il 5% dei negozi. La catena è stata sanzionata in Germania per aver spiato i dipendenti.
ITALIA
9 ore
Cinghiali sull'autostrada, auto li investe: due morti e un ferito
L'incidente ha avuto luogo alle 3.40 sul tratto novarese dell'A26
ITALIA
10 ore
Lui 60 anni, lei 16: professore a processo
L'uomo si è innamorato tanto da chiedere il divorzio dalla moglie
SUDAFRICA
10 ore
Dopo sette mesi il Sudafrica riapre i confini
Restano vietati gli ingressi da circa 50 Stati che hanno ancora un alto tasso di contagi
STATI UNITI
10 ore
Purina si espande negli Usa
L'investimento sarà superiore ai 400 milioni di franchi
CANADA
11 ore
Un altro mese con le frontiere chiuse
Il confine terrestre con gli Usa, il più lungo del mondo, resterà sigillato fino al 21 ottobre
STATI UNITI
11 ore
Lo shutdown è stato evitato
Si tornerà a cercare un accordo sui conti dopo il voto di novembre
STATI UNITI
11 ore
American Airlines mette in congedo 19mila dipendenti
Se il Congresso dovesse estendere gli aiuti al settore dell'aviazione il provvedimento verrebbe immediatamente revocato
NUOVA ZELANDA
12 ore
Tra cannabis, clima, e bagni: si anima il dibattito neozelandese
La primo ministro Jacinda Ardern ha sfidato la leader del partito nazionale, Judith Collins
REGNO UNITO
20 ore
Troppe parolacce ai visitatori dello zoo, pappagalli spostati in un'area riservata
Il rischio era che la pratica si diffondesse anche agli altri uccelli del parco.
STATI UNITI
21 ore
«Il vaccino non arriverà per le presidenziali»
Il Ceo: «Moderna non sarà in grado di presentare la richiesta di autorizzazione fino alla fine di novembre».
EUROPA
22 ore
La pandemia fa di nuovo paura
I contagi tendono ad aumentare in tutto il continente. Nell'Esagono si torna sopra i dodicimila contagi.
REGNO UNITO
22 ore
Lasciare «che il virus faccia il suo corso»? Johnson non ci sta
Il premier britannico ha difeso le restrizioni imposte nelle ultime settimane
ZIMBABWE
23 ore
Prosegue la morìa di elefanti
Altri casi anche in Zimbabwe: potrebbe trattarsi di un'alga tossica?
STATI UNITI
1 gior
Biden medita di dire basta ai duelli con Trump in TV
«È una questione di dignità e di rispetto» ha detto Biden con amarezza
COSMO
1 gior
Conosciamo il 20% dell'universo, il resto è energia oscura
La materia oscura rimane misteriosa: non emette né luce, né radiazione
MONDO
1 gior
«Basta liste rosse o nere, bisogna aiutare il turismo»
Per il Direttore dell'ATAG, Micheal Gill, è importante riportare certezza nel settore del turismo
ARGENTINA
1 gior
È morto Quino, il papà di Mafalda
Il disegnatore argentino si è spento all'età di 88 anni
GRAN BRETAGNA
1 gior
Lo studio: siamo a rischio Covid negli uffici
Tutta colpa della "ventilazione miscelata" usata per riscaldare gli uffici
ITALIA
1 gior
Il vandalismo come forma d'arte
Il critico d'arte Vittorio Sgarbi difende in tribunale l'uomo che vandalizzò l'opera dell'artista svizzero Urs Fischer
CINA
1 gior
«Condivideremo il vaccino con il mondo a un prezzo ragionevole»
Lo ha detto il portavoce del Ministero degli Esteri cinese, Wang Wenbin
ITALIA
1 gior
Sparò al fidanzato della figlia; condannato a 14 anni Ciontoli
È finalmente arrivata la sentenza sull'omicidio di Marco Vannini, avvenuto nel 2015 a Ladispoli
UNGHERIA
1 gior
Twitter ha sospeso il profilo del governo ungherese
Silenziato il canale social del governo di Viktor Orban, le proteste ufficiali dello Stato
STATI UNITI
12.09.2018 - 21:130
Aggiornamento : 21:48

Tripletta Apple con i nuovi iPhone

Dopo aver presentato i nuovi iPhone XS e iPhone XS Max, c’è spazio per “One more iPhone”: l’iPhone XR

CUPERTINO - L’effetto sorpresa che caratterizzava i primi Keynote è praticamente svanito ma gli eventi Apple rimangono in grado di catalizzare l’attenzione di tutti gli addetti al settore e di moltissimi appassionati. Negli ultimi mesi Apple ha infranto il muro del miliardo di dollari di capitalizzazione e come rivela Cook «Apple sta per superare la soglia dei 2 miliardi di dispositivi venduti». Probabilmente proprio per le sue dimensioni il tempo delle presentazioni a sorpresa sembra ormai definitivamente tramontato. Prima ancora che le porte dello Steve Jobs Theater di Cupertino si aprissero i media di tutto il mondo avevano ormai elencato tutti i principali dettagli dei nuovi prodotti e quali di questi sarebbero stati presentati. Nelle ultimissime ore sono trapelati anche i nomi dei tre telefoni appena presentati: iPhone XS Max, iPhone XS e iPhone XR. Tre modelli, tutti figli dell’iPhone dell’anniversario presentato lo scorso anno, dal quale ereditano il design, il sensore Face ID per il riconoscimento del volto e lo schermo senza (quasi) cornice con tanto di tacca nella parte superiore. Ma la nuova generazione, promette Phil Schiller, «è la migliore mai realizzata».


Keystone
I tre neonati di casa Apple.

iPhone XS e iPhone XS Max - Le dimensioni rimangono quelle dello scorso anno, del modello che, parola di Tim Cook, è diventato il telefono numero 1 al mondo e quello con il maggior livello di soddisfazione tra i clienti. I due modelli sono sostanzialmente gemelli e condividono tutte le novità hardware e software differenziandosi sostanzialmente solo per le dimensioni. La versione XS Max ha uno schermo OLED da 6.5 pollici di diagonale con una densità di pixel di 458 ppi. La stessa densità si trova anche nel modello XS con schermo da 5.8 pollici. Phill Schiller si dedica in seguito a spiegare nuovamente le virtù del sensore Face ID sottolineando il miglioramento nella velocità di funzionamento per poi passare al cuore dei due dispositivi. Le nuove CPU sono le A12bionic, il primo processore costruito con tecnologia a 7 nanometri. La nuova CPU ha 6 cuori (aumentando del 15% le prestazioni e riducendo del 40% il consumo di energia) mentre la nuova GPU ne avrà 4 cuori (migliorando del 50% le prestazioni grafiche). La vera novità, spiega Schiller, è però il processore Neural Engine, con i suoi 8 cuori, permetterà di processare 5 triliardi di operazioni per secondo arrivando a gestire al meglio CPU e GPU. Un miglioramento impressionante considerando che la generazione precedente arrivava a 600 miliardi. Il senso di queste cifre lo si potrà apprezzare solo quando i dispositivi saranno accessibili, in attesa di quel momento dobbiamo accontentarci delle promesse fatte dal palco, ossia di riuscire a migliorare le prestazioni del 30% sui dispositivi dotati di iOS12. 


Keystone
iPhone XS Max.

A beneficiare di tutta questa potenza sarà anche, e soprattutto, il Machine Learning che permetterà ai nuovi iPhone di imparare meglio ciò che vogliamo così da affinare i suggerimenti di Siri, ma anche di migliorare sensibilmente il funzionamento e la programmazione delle applicazioni che sfruttano la realtà aumentata. Tutto ciò porterà a nuove applicazioni e ad una nuova generazione di giochi di cui viene dato un assaggio in diretta dal palco. Ne citiamo uno: l’applicazione Homecourt (presentata anche dal due volte MVP NBA Steve Nash) che sfrutta la videocamera per analizzare i movimenti e di un giocatore di basket mentre si allena. L’elaborazione dei dati permette di osservare in diretta l’efficacia dell’allenamento e di vedere istantaneamente i punti dai quali il giocatore ha fatto canestro e quelli dai quali ha sbagliato. Homecourt è anche in grado di analizzare i dettagli meccanici del gesto atletico misurandone tutte le componenti e aiutando a correggere gli errori fatti. 

L’importanza del Machine Learning è quindi estesa a tutte le applicazioni, anche a quelle che apparentemente possono sembrare più semplici o banali come Foto. Schiller torna in seguito sul palco per parlare della nuova fotocamera inserita nei modelli XS e XS Max. Le camere sono due, entrambe con 12 Megapixel, di cui una grandangolare. Entrambe hanno una migliore apertura focale e stabilizzatore ottico. Come era prevedibile il software che processa le immagini sfrutta la potenza di calcolo del Machine Learning migliorando ulteriormente il risultato finale (per ogni immagine vengono processate 1 trilione di operazioni) e creando un nuovo standard: Smart HDR. Rispetto al passato (in cui venivano scattate quattro foto e in seguito ricombinate) il numero di immagini registrate per arrivare al risultato finale è stato raddoppiato. Il nuovo standard permetterà tra le altre cose, stando a Schiller, di scattare immagini in controluce senza sovraesporre l’immagine. Nell’applicazione foto, in modalità “ritratto”, vi sarà la possibilità di modificare la profondità di campo della fotografia dopo aver scattato l’immagine.

L’iPhone XS avrà una autonomia della batteria leggermente superiore alla generazione precedente (30 min), mentre per l’iPhone XS Max la batteria durerà un giorno e mezzo. 

Finalmente, dopo anni di attesa, i nuovi iPhone XS e XS Max saranno capaci di gestire due Sim contemporaneamente. Apple ha però deciso di non utilizzare la tecnologia DSDS (Dual SIM dual Standby), ma la tecnologia eSIM technology. Ossia una sim virtuale integrata nel telefono che richiederà di stipulare accordi particolari con gli operatori così da decidere quale sia il numero principale. 

One More iPhone - Dopo aver dedicato un po’ di tempo a presentare l’impegno di Apple per l’ambiente, arriva sul palco anche l’iPhone XR. Si tratta di un modello disponibile in sei differenti colorazioni, che riprende le forme dei due fratelli appena presentati, ma con schermo LCD definito Liquid Retina display. La diagonale è di 6+.1 pollici con una densità di 326 ppi. Le dimensioni fisiche sono inferiori a quelle di un iPhone 8 ma con uno schermo più grande. “L’esperienza è quella di un iPhone X su uno schermo LCD” spiega Schiller mostrando le stesse funzionalità attive sull’iPhone X dal quale eredita anche il sensore Face ID (con relativa “tacca”). Anche questi telefoni saranno dotati del nuovissimo A12 Bionic con tutti i vantaggi descritti in precedenza. La fotocamera rimane una, ma è la stessa fotocamera grandangolare dei due XS e XS Max. L’elaborazione software permetterà di realizzare foto in modalità ritratto anche sui nuovi iPhone Xr con una sola lente. Nascosta nella tacca si trovano le stesse tecnologie presenti nei modelli di punta. La durata della batteria è stata migliorata rispetto ai precedenti iPhone 8 di un’ora e mezza.


Keystone
iPhone XR.

Prezzi e disponibilità - I due iPhone XS saranno disponibili in prevendita dal prossimo 14 settembre e in negozio dal prossimo 21 settembre. I prezzi di entrata partono da 1199 franchi per il modello iPhone XS (con 64 GB di memoria) e da 1299 franchi per il modello iPhone XS Max (con 64 GB di memoria). Per entrambi è disponibile il taglio da 512 GB di memoria ad un prezzo che arriva a 1793 franchi per l’iPhone XS Max.

L’iPhone XR sarà disponibile dal 19 ottobre a prezzi minori ma pur sempre elevati. Si partirà da 879 franchi per il modello da 64 GB di memoria per arrivare a 1069 franchi per il modello con 256 GB di memoria.

Keystone
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Chiara Romano 2 anni fa su fb
Ania Righini ?, non sono i suoi ma ha ragione... piangono miseria su facebook , fanno le lagne che in diso e in assistenza prendono poco e poi sono in coda a prendere il nuovo iphone...é una vergogna .... I problemi sono altri non se si ha o no l'ultimo phone , nonnci si lamenta di non avere soldi se poi li si butta via cosi...io capisco il ragionamento di Max ...
Ania Righini 2 anni fa su fb
Bho mica tutti però! Ma poi la gente sarà libera di fare quel che vuole? Bho! Bisogna chiedere il permesso anche solo per comprare un telefono adesso?
Gery 2 anni fa su tio
Ho un Nokia 6880 acquistato in gennaio 2006 funziona una meraviglia 2 foto camera avanti e dietro, ha un agenda fantastica che mi avvisa con una melodia il giorno e l'orario che ho un appuntamento dal medico… ho cambiato 1x la batteria nel 2011 e posso anche telefonare inviare messaggi e foto ma che vuoi di più forse uno schermo più grande data l'età ma per il resto funziona benissimo. ;-)
F.Netri 2 anni fa su tio
@Gery Tientelo, allora!
Omar Bernasconi 2 anni fa su fb
Batterie che durano 1 giorno e mezzo? Io con il Sony mi faccio 2 o 3 giorni comodi (e ho un modello di 1 anno fa)
Ernad P. Gudi 2 anni fa su fb
tanto è meglio il Samsung?
Musty Pervanic 2 anni fa su fb
Meglio iphone ??
Loredana Limonta Winchester 2 anni fa su fb
Meglio Huawei
Anthony Demarchi 2 anni fa su fb
Meglio Sony Ericsson T610 del 2003: almeno nessuno rompeva i cosiddetti con WhatsApp e compagnia bella.
Amir Deranjic 2 anni fa su fb
Puntano alla quantità non alla qualità.
Nicola Delmenico 2 anni fa su fb
Ma tanto sono tutti uguali
Nadine Ferrari 2 anni fa su fb
A parte che, nei fatti, se c'è una cosa difficile da contestare ad Apple è proprio la questione qualità... "Quantità"? Tre modelli? Le altre marche ne sfornano in media una dozzina all'anno. ?
Monello 2 anni fa su tio
...mio pagato 50 dollari ..dalla Cina ...3 anni fa ...riesco pure a telefonare !!
Monello 2 anni fa su tio
..eh eh ehh una montagna di seghette !!!!
nordico 2 anni fa su tio
Più che una necessità, l'i-Phone è diventato uno status-symbol. E c'è anche si si indebita pur di appartenere alla "casta". Poi magari non riescono a pagare la cassa malati. Il mondo è bello perchè è ... avariato.
rexlex 2 anni fa su tio
@nordico Ahaha vero!!
KilBill65 2 anni fa su tio
Soldi buttati via per un telefono....Ci sono altre marche con quasi le stesse cose (Android) che costano di meno!!...
seo56 2 anni fa su tio
Con quei soldi prendi un MEC!!
Monello 2 anni fa su tio
@seo56 magari una bella vacanzina in Croazia con amante !!
Max Bartolini 2 anni fa su fb
E via alle code di pecoroni che staranno ore ad aspettare per spendere oltre i 1000 per fare 2 telefonate
Ania Righini 2 anni fa su fb
Neanche i soldi fossero i tuoi.. ?
albertolupo 2 anni fa su tio
Quindi degli iPhone 5 con un sacco di sigle in più, ma in compenso che non ti stanno più in mano (non parliamo delle tasche) e per renderti la vita semplice, hanno pure lo spigolo esterno tutto in vetro, che quando il telefono cade, dove picchia il 99.9% delle volte?
Romano Gatto 2 anni fa su fb
E ora pioveranno gli annunci di iPhone X in vendita
Lorella Castellini 2 anni fa su fb
Piovere é ancora un eufemismo. In tutti.ch avevo salvato la ricerca per apple watch, in una notte son stati aggiunti 179 annunci nuovi. Cosa sia cambiato dal modello precedente, ECG a parte, non si sa.
Jacopo Monastero 2 anni fa su fb
Ma chi compra più sta robaccia? Oggi trovi di meglio alla meta del prezzo.
Raffaele Balacco 2 anni fa su fb
Guardati attorno. Pieno. Neanche la voglia di informarsi cosa c'è in giro. Comprano quello perché "è il più famoso"...
Pat Novo 2 anni fa su fb
È di lusso! Normale costino di più!!
Aron Vanoli 2 anni fa su fb
Tutti vogliono il nuovo iPhone solo perché è il nuovo iPhone
Ania Righini 2 anni fa su fb
?
Bandito976 2 anni fa su tio
Tutta tecnologia inutile. Si vive anche senza, anche meglio
miba 2 anni fa su tio
....e la maggior parte degli utenti userà solo fèssbook e whatsapp..... Ma l'importante è, secondo il trend della nostra società, far vedere agli altri che lo si ha....
Sergio_CH 2 anni fa su tio
Non sono un fan della Apple, però questi progressi che lo si voglia o no cambieranno la nostra quotidianità (vedi Machine Learning) ancor più dell'avvento di Internet e smartphone.
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Me li compro tutti e tre... si si , certo... :-))))
sedelin 2 anni fa su tio
che progressi, wow! anche se non ho capito un'acca, perché non mi interessa capire questi "progressi" strambi che non portano nulla riguardo a cultura, intelligenza, evoluzione dell'uomo.
F.Netri 2 anni fa su tio
@sedelin Fossi in te, lascerei perdere i discorsi sull'evoluzione dell'uomo perché tu sembri del tutto a estraneo, a questo processo.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-01 18:55:08 | 91.208.130.87