Cerca e trova immobili

TICINOManero Peripheral Perpetual Calendar, preciso fino al 2100

01.12.23 - 13:00
Il segnatempo Bucherer si distingue per un calendario perpetuo, un display a fasi lunari e una carica automatica alloggiata perifericamente
Manero Peripheral Perpetual Calendar
Fonte Comunicato
Manero Peripheral Perpetual Calendar, preciso fino al 2100
Il segnatempo Bucherer si distingue per un calendario perpetuo, un display a fasi lunari e una carica automatica alloggiata perifericamente

TICINO - Carl F. Bucherer ha presentato il Manero Peripheral Perpetual Calendar, un esemplare che si distingue per tecnica ed estetica.

Disegni distintivi a blocchi di colore inseriti in casse in oro rosa 18 carati creano un’estetica d’impatto. Al suo interno, un movimento dalla precisione inimmaginabile che abbina – per la prima volta – un calendario perpetuo, un display a fasi lunari e una carica automatica alloggiata perifericamente. Con un’attrazione visiva che cattura ogni sguardo derivante dalla vista frontale e priva di ostacoli del movimento attraverso il fondello, grazie alla tecnologia periferica a firma CFB questi segnatempo bilanciano uno stile moderno con una lavorazione esemplare.

Il Manero Peripheral Perpetual Calendar è una prodezza di ingegneria orologiera meccanica che visualizza anno bisestile, data, giorno, mese e fase lunare in una piccola finestrella e quattro sottoquadranti. La sua complicazione distintiva – da cui prende il nome – significa che è in grado di mantenere la data corretta per i prossimi decenni, senza che chi lo indossa debba fare alcun aggiustamento tra mesi di durata differente.

Tenendo conto anche degli anni bisestili, il segnatempo resterà preciso fino al 2100 prima di necessitare di una lieve regolazione – e successivamente avrà bisogno di modifiche soltanto una volta ogni secolo. Il segnatempo ha così una potenza senza eguali, non soltanto per diventare un prezioso compagno per tutta la vita di chi lo indossa, ma anche un’eredità con il potenziale di diventare un cimelio di famiglia da passare di generazione in generazione.

Grande raffinatezza - La precisione è completata dalla complicazione a fasi lunari del Manero Peripheral Perpetual Calendar – di per sé uno straordinario esemplare di artigianato. È costituito da lune semisferiche incise a mano in oro rosa su aventurina.

Un’ultima complicazione: una carica automatica alloggiata perifericamente. Con una massa oscillante bidirezionale che gira su tre cuscinetti a sfera in ceramica senza attrito inseriti in supporti antiurto, garantisce che la vista del movimento dal fondocassa non sia mai oscurata e rappresenta una delle tecnologie periferiche tipiche di CFB. Integrando tutti questi componenti e vantando una riserva di carica da 55 ore, il movimento del calibro CFB A2055 esemplifica la raffinatezza orologiera di Carl F. Bucherer.

Uno stile inconfondibile - Il movimento si cela dietro a design rifiniti in cromie audaci che si distinguono per la loro innata sicurezza e lo stile inconfondibile. Disponibile in nero, verde e talpa, il Manero Peripheral Perpetual Calendar incarna la famiglia di prodotti Manero, creata per chi vive nelle nostre città più vivaci e alla moda. È anche disponibile una versione in una sorprendente tonalità di rosa – in esclusiva tramite Bucherer 1888 e limitata a soli otto esemplari.

Ogni Manero Peripheral Perpetual Calendar è dotato di un quadrante spazzolato a raggi solari al centro e una zona opalina per gli indici, con lancette a cuneo in oro rosa a completare la cassa. I quadranti si abbinano cromaticamente a cinturini in pelle di vitello con texture Milky Way, completati dal sistema a sgancio rapido e dalla chiusura deployante con ardiglione in oro rosa 18 carati.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE