Cerca e trova immobili

LUGANOSviluppo sostenibile: Gaia Turbine vince a Encubator

15.01.23 - 12:57
L'azienda di Lugano si impone su 168 concorrenti per la sua tecnologia innovativa in campo idroelettrico
Gaia Turbine SA
Sviluppo sostenibile: Gaia Turbine vince a Encubator
L'azienda di Lugano si impone su 168 concorrenti per la sua tecnologia innovativa in campo idroelettrico

LUGANO - Quello presentato dall’azienda Gaia Turbine SA è uno dei sette progetti selezionati da Encubator, il programma di accelerazione promosso da Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, PoliHub - Innovation Park & Startup Accelerator e Politecnico di Milano, per individuare progetti tecnologici all’avanguardia nell’ambito della sostenibilità e valorizzare al massimo il loro potenziale. 

Sono state in totale 220 le candidature a Encubator, provenienti da tutto il mondo, e di questi 168 sono stati giudicati compatibili. Il programma si rivolge a spin-off universitari o provenienti da centri di ricerca e a start-up early stage europee e internazionali, capaci di offrire soluzioni alle principali sfide negli ambiti Climate Tech e sostenibilità ambientale. 

A valutare i migliori progetti, durante l’evento svoltosi a Milano in data 11.01.2023, è stata una giuria composta da diversi esperti provenienti dal mondo dell’industria, del venture capital e della tutela della Proprietà Intellettuale. 

Gaia Turbine SA di Lugano si è classificata tra le 7 ditte vincitrici per aver sviluppato una microturbina idroelettrica innovativa, ideale per acquedotti e deflussi minimi vitali, con efficienze superiori a prodotti simili già presenti sul mercato. Una realtà nata nel giugno 2020 e sviluppata grazie all’impegno di un team residente in Canton Ticino. 

Nelle foto: 
1. Gruppo dei vincitori del Programma 
2. Sulla destra Calogero Amato (CEO di Gaia Turbine SA). Sulla sinistra Giorgia Pati (CCO di Gaia  Turbine SA) 
3. Franco Tommasini (inventore della turbina di Gaia Turbine SA) e il prototipo della turbina durante i Test al Politecnico di Milano

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE