Cerca e trova immobili

LUGANOSta "fuori dal cerchio": è "Zorro, come certi cani"

24.09.23 - 08:00
Va in scena lunedì 25 settembre al Teatro Foce questa produzione del Piccolo Teatro di Locarno
FOCE
Sta "fuori dal cerchio": è "Zorro, come certi cani"
Va in scena lunedì 25 settembre al Teatro Foce questa produzione del Piccolo Teatro di Locarno

LUGANO - La rassegna Home del Teatro Foce di Lugano propone per le 20.30 di lunedì 25 settembre "Zorro, come certi cani". Una produzione del Piccolo Teatro di Locarno tratta da un testo di Margaret Mazzantini, con adattamento e regia di Katya Troise.

Zorro aveva una casa, una famiglia, un lavoro, un amore. Poi un giorno quell'ordine si è deformato e lui ha lasciato dietro di sé quei colori di una vita definita per scivolare nel grigio della strada. Ora cammina, “passa via”, guarda vivere gli altri, annebbiati dalla pigrizia di una società cieca e regolare. Zorro ci parla della sua infanzia, dell'incontro con quel cane che lo ha segnato per sempre, nel cuore. Il suo racconto è molto toccante, profondo, i suoi pensieri a tratti deliranti, sono quelli di qualcuno che ha fatto la folle e lucida scelta di stare “fuori dal cerchio”. Ma sono forse anche i nostri pensieri? Forse anche noi, nel nostro giorno più sfumato, quando abbiamo osservato, per un momento, le vite degli altri passarci accanto, abbiamo messo in discussione per un attimo le nostre scelte. Per un attimo anche noi abbiamo dimenticato l'ora e soltanto guardato il cielo.

Età consigliata: dai 15 anni. Biglietti acquistabili unicamente alla cassa la sera dell'evento.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE