BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
INTERLINEA
Giovedì 5 marzo la Casa della Letteratura presenta un incontro sull'opera poetica di Giovanni Orelli.
LUGANO
03.03.2020 - 17:000

"Espressionismo, lirismo, ironia in Giovanni Orelli" alla Casa della Letteratura

Verrà presentata l'opera omnia poetica del grande autore ticinese.

Uberto Motta e Pietro Gibellini condurranno il pubblico in un percorso creativo.

LUGANO - Giovedì 5 marzo la Casa della Letteratura per la Svizzera italiana di via Franscini a Lugano ospiterà, alle 18.30, l’incontro dedicato al lavoro e all’eredità linguistica di Giovanni Orelli.

L’occasione è l’uscita dell’opera omnia delle poesie del maestro. Per la prima volta, infatti, vengono raccolte tutte le poesie scritte da Giovanni Orelli, e tutte in un unico volume, edito da Interlinea nel 2020. In un solo libro l’intera opera poetica di un autore di cui non si può fare a meno perché come pochi altri ha saputo raccontare in poesia la sua svizzera tra valli e città, l’amore familiare tra eros e thànatos e la passione per i libri.

Durante l'incontro saranno Uberto Motta e Pietro Gibellini, con la moderazione di Maria Grazia Rabiolo, a guidarci nel percorso creativo di Giovanni Orelli, nelle scelte linguistiche, nello sguardo obliquo sempre in bilico tra espressionismo, lirismo, ironia ma sempre teso verso una inesauribile festa delle lingue.  

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 15:02:27 | 91.208.130.87