Cerca e trova immobili

JAZZASCONAUna prima serata col botto (da Edith Piaf a James Brown)

20.06.24 - 06:30
Il festival prende il via alle 18 con una parata nelle vie di Ascona, una ventina i concerti
JAZZASCONA
Fonte JazzAscona
Una prima serata col botto (da Edith Piaf a James Brown)
Il festival prende il via alle 18 con una parata nelle vie di Ascona, una ventina i concerti

ASCONA - Prende il via questa sera, giovedì 20 giugno, la 40esima edizione di JazzAscona.

C'è grande attesa per questi dieci giorni di festa, animazioni, workshop, jam session, durante i quali non meno di 300 concerti e 60 band riempiranno di musica, colori ed emozioni il borgo sulle rive del Lago Maggiore. La presenza di affermati musicisti di New Orleans, giovani talenti da scoprire e alcune novità, fra cui, giornalmente, dei workshop di ballo aperti a tutti in prima serata sarà un valore aggiunto per l'intera manifestazione.

La varietà musicale sarà notevole: una miriade di sottogeneri del jazz (straight, swing, ecc.) ma anche hip-hop, funk, blues, musica latina, soul, musica caraibica e via di seguito.

Il programma - Come da tradizione, il festival si aprirà a partire dalle 18 con una parata attraverso le vie di Ascona guidata dalla brass band di New Orleans Tremé Lafitte. La serata proporrà una ventina di concerti. Fra gli eventi da non perdere (anche perché si tratta di concerti unici, che non si ripeteranno nelle serate successive) segnaliamo:

Môme, il nuovo spettacolo del fisarmonicista bellinzonese Danilo Boggini, che propone una rilettura in chiave jazz dei brani più celebri di Edith Piaf, con la voce della cantante Beatrice Zanolini (allo stage Chiesa dalle 19.30); il concerto degli esplosivi Joe Dallas & The Monks (con ospiti speciali i cantanti Nate Williams e Badrya Razem), cui sarà consegnato il nuovo Premio Ticino di BancaStato, che ricompensa gruppi emergenti della Svizzera italiana (Stage New Orleans, dalle 20.00); dalle 22.30, allo Stage New Orleans, The James Brown Tribute Show, con i SoulVision Allstars: otto musicisti di punta nell’ambito della scena soul funk svizzera, tutti fan di lunga data del Padrino dello Swing.

Sin da subito inoltre scenderanno in campo anche alcune fra le formazioni più attese, che ci accompagneranno per diverse serate: Eliza Sonnenschein & the Sunshine Avenue Band (Stage Elvezia, 21:00 - 22:00) e la blueswoman Vanessa Collier (Stage Elvezia, 23:30 - 01:00) già vincitrice a JazzAscona 2023 del Premio del Pubblico - Aet Audience Award.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE