MSS
CANTONE
30.07.2020 - 17:300
Aggiornamento : 23:10

Torna il concerto all'alba sul San Salvatore

Si terrà domenica 9 agosto con un quintetto d'archi d'eccezione condotto da Claude Hauri

PARADISO - Dopo il piacevole successo dello scorso anno torna, anche nel 2020, il concerto in vetta al Monte San Salvatore. A comunicarlo è l'organizzazione dell'evento, realizzato anche grazie alla collaborazione con il comune di Paradiso.

Sulla vetta si esibirà un quintetto d'archi condotto dal noto violoncellista Claude Hauri, accompagnato da quattro giovani musicisti, i violinisti Tea Vitali e Emanuele Zanforlin, la violista Maria Beatrice Aramu e il violoncellista Milo Ferrazzini. 

Questi proporranno «un emozionante viaggio sensoriale che accompagnerà l’ascoltatore dall'oscurità della notte al sorgere del sole, in un affascinante percorso musicale di grande intensità, incentrato su autori dell’Europa dell’est, dalla Russia di Tchaikovski fino alla musica zigana».

Sono previste partenze con la funicolare da Paradiso alle 4.30/4.45/5.00; il concerto avrà inizio alle 5.30 e durerà fino al sorgere del sole, dopodiché è prevista una ricca colazione al Ristorante Vetta.

La prenotazione è obbligatoria entro il 7 agosto.

MSS
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 06:42:20 | 91.208.130.89