Immobili
Veicoli

LOCARNOStefano Lappe alla testa del PLR di Locarno

01.10.21 - 12:22
L’avvocato 31enne succede a Gabriele De Lorenzi, che ha guidato la sezione dal 2014
PLR Locarno
LOCARNO
01.10.21 - 12:22
Stefano Lappe alla testa del PLR di Locarno
L’avvocato 31enne succede a Gabriele De Lorenzi, che ha guidato la sezione dal 2014

LOCARNO - Cambio al vertice della sezione locarnese del Partito liberale radicale (PLR): il nuovo Presidente sarà Stefano Lappe.

Lo hanno deciso i membri del partito, riuniti ieri sera in Assemblea generale. Lappe, avvocato 31enne, sostituirà così il Presidente uscente Gabriele de Lorenzi, che è stato ringraziato dal partito «per i grandi sforzi profusi durante la sua carica».

Il futuro ufficio presidenziale sarà disegnato nelle prossime settimane, e guiderà - in collaborazione con il sindaco Alain Scherrer, i municipali Davide Giovannacci e Nicola Pini e il capogruppo in Consiglio comunale Luca Renzetti - il PLR di Locarno nei prossimi anni.

Lappe, nel suo discorso d'investitura, ha assicurato di volersi mettere subito al lavoro «per costruire una squadra formata da profili che rispecchino tutte le sfaccettature della società». Secondo il 31enne, i cittadini sono inoltre stufi di vedere i propri rappresentanti soltanto a un mese dalle elezioni.

Il primo obbiettivo sarà quindi un riavvicinamento alla poplazione, che «dovrà passare dall’organizzazione di momenti pubblici, incontri formativi e informativi e dalla costituzione di un gruppo eventi che funga da antenna sul territorio e riavvicini il partito al mondo associativo e culturale, a ricreare un vero e proprio tessuto di quartiere».

Lo scopo finale, ha infine concluso Lappe, è quello di «riportare i cittadini a votare e riappassionare chi si è allontanato dalla politica, portando le tante persone disincantate a mettersi a disposizione in futuro come candidati alle elezioni comunali, cantonali e federali».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO