Ti Press
CANTONE
12.11.2020 - 14:490

«Le direttive del procuratore generale vanno rese pubbliche»

Il PLR chiede tramite una mozione più trasparenza all'interno del Ministero pubblico

BELLINZONA - Nel nostro Cantone, a differenza di altri, le direttive relative all’organizzazione interna o su determinate tematiche emanate dal Procuratore generale cantonale o più in generale dal Ministero pubblico non sono pubblicate né nella raccolta delle leggi, né sul sito del Cantone o su un sito apposito del Ministero pubblico.

Con una mozione Matteo Quadranti (primo firmatario), Natalia Ferrara, Giorgio Galusero, Cristina Maderni, Paolo Ortelli, Roberta Passardi chiedono un cambiamento: «Non intravvedendo ragioni che giustifichino una diversa prassi da quella di altri cantoni, chiediamo che anche in Ticino tali disposizioni vengano rese accessibili al pubblico».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-29 21:32:49 | 91.208.130.85