Keystone - foto d'archivio
BELLINZONA
23.06.2020 - 10:370

Morti in casa anziani, tre interpellanze al Municipio

Il gruppo MPS-POP-Indipendenti tiene alta l’attenzione sul “caso Sementina”

BELLINZONA - «Il direttore Morisoli, il capo dicastero Soldini e il Municipio tutto dovranno rendere conto di quanto successo e delle ragioni per cui a Sementina vi sono stati 29 decessi - 21 dei quali testati contro il coronavirus - durante il periodo di pandemia da Covid-19». Lo ha precisato più volte il Movimento per il socialismo e lo ribadisce in questi giorni in tre interpellanze inoltrate al Municipio di Bellinzona.

La prima provocatoriamente chiede se i sorpassi di spesa - che hanno portato all’autosospensione da parte di Christian Paglia - «siano più importanti dei 29 decessi in casa anziani». 

Il gruppo MPS-POP-Indipendenti si concentra poi sulla funzione di capo struttura a Sementina. Lo scorso 24 gennaio il Municipio ha pubblicato il concorso per l’assunzione, in quanto l’attuale capo struttura sarebbe passata al beneficio della pensione (e così è stato a inizio maggio). Al Municipio viene chiesto chi occupa ora quel posto e quante persone si sono candidate.

Infine, Angelica Lepori e Monica Soldini si chinano sul problema della comunicazione. «Le critiche e le osservazioni del personale non sono state tenute in considerazione. I parenti hanno ricevuto ben poche informazioni su quanto stava accadendo, spesso erano contraddittorie e lacunose e avvenute unicamente grazie all’insistenza dei parenti». L’MPS tira quindi in ballo l’Assemblea dei familiari della casa per anziani del circolo del Ticino che si era costituita nel 2011. «Iniziativa ostacolata da Silvano Morisoli, già allora direttore». Nel giugno del 2014 la stessa assemblea si lamentava per «la poca considerazione di cui ha goduto da parte della Direzione in tre anni di attività».

All’Esecutivo cittadino viene a questo punto ancora domandato se «non ritiene che si debba riformare le direzioni delle case per anziani della città di Bellinzona tramite delle rappresentanze tripartite (direzione sanitaria, personale, ospiti e/o parenti)».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 17:36:42 | 91.208.130.86