Ti Press
Il municipale uscente Filippo Rodoni
BIASCA
10.01.2020 - 12:190

Niente più Abiasca per il Partito socialista

Alle Comunali di aprile verrà presentata la lista Insieme a Sinistra, che riunisce Verdi, PC, Pop e lo stesso PS. Ma la collaborazione con la lista civica continuerà

di Redazione

BIASCA - Il PS di Biasca si presenterà alle elezioni comunali di aprile con la lista PS – Insieme a Sinistra, aperta a tutte le forze di sinistra, ai Verdi e quindi all’insieme dell’area rosso-verde e dei suoi simpatizzanti. Una lista che concretizza anche a Biasca l’unità che ha condotto al successo dell’area alle scorse elezioni federali.

La lista PS – Insieme a Sinistra mette al centro i punti essenziali che accomunano le sensibilità che la compongono: la tutela del lavoro e dei salari; la protezione dell’ambiente e del nostro territorio; la giustizia e la solidarietà sociale espressa con l’impegno verso chi è più debole o in difficoltà così come la valorizzazione della nostra storia e della nostra cultura. Temi che sempre di più richiedono di agire concretamente anche a livello locale, oltre all’azione politica cantonale e federale «Il PS, con le forze di sinistra e ambientaliste, ritorna sulla prima linea della politica biaschese con un’energia e degli obiettivi rinnovati», si legge nel comunicato stampa. 

Quattro anni fa, il PS aveva sottoscritto la lista Abiasca, costituita da un gruppo di giovani motivato ed entusiasta che ha portato nuova linfa alla politica comunale, coinvolgendo le persone secondo la convinzione di idee comuni condivise dalle forze dell’area rosso-verde, ma che non ritenevano di riconoscersi in un Partito o in una forza politica definita.

Era stato eletto in Consiglio comunale un gruppo affiatato e confermato il municipale Filippo Rodoni che si è distinto per una politica progressista, sostenibile, rispettosa dell’ambiente e del territorio. Con i rappresentanti del PS e di Abiasca è stato discusso il consuntivo sul quadriennio appena trascorso, traendone un bilancio in chiaro-scuro. Le tematiche sono state affrontate e discusse insieme dal gruppo in Consiglio comunale e dal Municipale. 

Forte della positiva e fruttuosa esperienza passata, la lista PS – Insieme a Sinistra continuerà perciò un dialogo «costruttivo» con Abiasca, che si presenterà con una propria lista, al fine di approfondire i termini «di una proficua collaborazione nell’interesse di Biasca e della sua popolazione».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-07 23:34:40 | 91.208.130.89