Ti Press
CANTONE
06.11.2018 - 15:170

Tetti in piode: «Servono altri sussidi»

A chiederli è il deputato della Lega Fabio Badasci

BELLINZONA - La decisione adottata negli scorsi anni dal Gran Consiglio per aiutare finanziariamente chi decide di ristrutturare un rustico si è rivelata un successo. È quanto rilevano Fabio Badasci e cofirmatari, secondo cui pare che molte domande rischino di essere messe in attesa perché il credito votato per gli anni 2016-2019 di 3.6 milioni per la valorizzazione del paesaggio è già esaurito.

Il deputato leghista chiede quindi al Consiglio di Stato, innanzitutto, se è vero che il credito per la ristrutturazione di tetti tradizionali è già terminato. Se sì, si chiede al Governo di procedere con un nuovo messaggio per un nuovo credito quadro da impiegarsi già a partire dal 2019, anche in considerazione che in molte zone c’è anche l’obbligo di procedere alle ristrutturazioni con materiali tradizionali.

 


 

Commenti
 
Nmemo 11 mesi fa su tio
Adesso anche i leghisti invitano a "tettare" ? Elettoralmente deve essere considerato pagante!
Bandito976 11 mesi fa su tio
Sapevo dei sussidi ma per il momento non se ne parla. Ho fatto 2 calcoli, il tetto in piode da 8 cm costa 800 fr. al mq. I sussidi sono solo 200 fr. al mq. Mi costa giá uno sproposito la ristrutturazione del resto secondo le leggi dettate dalla confederazione
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 08:55:57 | 91.208.130.85