Cerca e trova immobili

CANTONECoda al San Gottardo, neve sul San Bernardino: il rientro diventa un calvario

05.01.24 - 15:20
7km al portale Sud della galleria e neve sulla carreggiata sulla A13, per molti quello di oggi è un controesodo parecchio complicato.
Archivio Tipress
Coda al San Gottardo, neve sul San Bernardino: il rientro diventa un calvario
7km al portale Sud della galleria e neve sulla carreggiata sulla A13, per molti quello di oggi è un controesodo parecchio complicato.

AIROLO - Altra giornata di controesodo al portale Sud del tunnel del San Gottardo.

Come confermato dalla Polizia cantonale al momento (ore 16:45) la colonna di chi viaggia in direzione nord ha raggiunto i 7 km e l'entrata di Airolo è stata chiusa.

Stando all'infotraffico del TCS i rallentamenti iniziano a farsi sentire già prima di Varenzo.

Un rientro, quindi, che si preavvisa parecchio complicato visto che l'alternativa dell'A13 e del Passo del San Bernardino è al momento sconsigliata.

La strada, infatti, è innevata e in entrambe le direzioni - sempre secondo il TCS - la viabilità risulta rallentata e difficoltosa.

Il passo del San Gottardo, così come quello della Novena - lo ricordiamo - sono entrambi chiusi.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Don Quijote 5 mesi fa su tio
Chi transita nel Gottardo lo fa per libera scelta, dunque, non credo che sia un calvario stare una o due ore seduti in auto chiacchierando con i compagni di viaggio o ascoltando musica.

Paolo-Basilea 5 mesi fa su tio
Perché non tenere pulito il passo del San Gottardo, facendo pagare di più i veicoli stranieri in transito? Aumentate la vignetta e riducete le imposte di circolazione! In questo modo i locali non vengono toccati, ma tutti i transiti verranno sfruttati meglio

Don Quijote 5 mesi fa su tio
Risposta a Paolo-Basilea
Perché se tutti i paesi europei dovessero far pagare di più gli stranieri in transito dove ci sono ingorghi, il trasporto aereo sarebbe ancora più conveniente e inquinante.

Asfidanken 5 mesi fa su tio
Ma non serve il raddoppio....

prophet 5 mesi fa su tio
Ma ha messo giù 3 metri di neve o semplicemente in inverno un po’ di neve è normale? Dovrebbero inventare le gomme da neve e catene…

John Wayne 5 mesi fa su tio
7 chilometri cosa sono rispetto a 25 chilometri che giornalmente si registrano con i frontalieri mattina e sera? La cosa comica e tragica è che gli automobilisti sono lasciati a se stessi senza la minima assistenza da parte delle autorità e USTRA, si può tanto morire in colonna o aver bisogno di aiuto, perché aprire i cancelli di servizio costa troppa fatica!

AAS 5 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Che cancelli scusi? Se sono di servizio non devono servire all’utenza. Vogliono far vacanza, ben venga ma poi che si arrangino a tornar per tempo. Anzi dovrebbero guardar se ogni singolo veicolo è predisposto x viaggiar con strade innevate seno sono multabili se causano disagi

AlbePato 5 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
colpa dei frontalieri! anche la neve é colpa dei frontalieri

mastermi 5 mesi fa su tio
Risposta a John Wayne
Autostrade svizzereeee, l'orgoglio nazionale :-) ...ah ma forse per te anche qui colpa dei frontalieri....sei ossessionato hahahaha

Nolema 5 mesi fa su tio
Risposta a AAS
👍👍👍👍👍👍

Raptus 5 mesi fa su tio
Bene...tanto ai confederati piace stare in colonna...è ancora vacanza

mastermi 5 mesi fa su tio
Risposta a Raptus
giusto :-)

cle72 5 mesi fa su tio
Un bel pistop in qualche alberghetto e si riparte domani, sperando nel bel tempo, ma comunque alla luce del giorno e non al buio, con neve o pioggia e strade messe male.

Mike 5 mesi fa su tio
Angelina ,finalmente un commento come si deve,brava.!

pegis 5 mesi fa su tio
Bellissimo, dovrebbe essere sempre così, l'unico modo per risolvere il problema climatico.

angelina 5 mesi fa su tio
non riesco a capire. Se tutti fossero equipaggiati con gomme invernali............

centauro 5 mesi fa su tio
Risposta a angelina
Anche con le gomme invernali oltre un spessore sono inevitabili i rallentamenti, da sempre è così.

mastermi 5 mesi fa su tio
Risposta a angelina
no angelina...colpa dei frontalieri se anche le famose" autostrade svizzere fanno ca.......:-)

be-free69 5 mesi fa su tio
Risposta a mastermi
Le autostrade in svizzera fanno ca.. re? I ponti in italia crollano... Vedi tu.. E costano un occhio della testa 😊

Valentino Alfano 5 mesi fa su tio
Risposta a centauro
esatto.

Brissago 5 mesi fa su tio
Guidate con prudenza e buon rientro alle vostre case sani e salvi

Hammer 5 mesi fa su tio
La lince delle nevi se la ride!!!!!

Libero 5 mesi fa su tio
Benvenuti in Svizzera 🇨🇭

AAS 5 mesi fa su tio
Risposta a Libero
Possono far altre strade! Nessuno li obbliga a passar per la via più breve o quella consigliata dal GPS.. Se hanno 2 neuroni in testa possono scegliere.. ed è per questo che passano da qui..
NOTIZIE PIÙ LETTE