foto tio.ch/20min
La zona dove è accaduto il fatto a Lumino
LUMINO
08.01.2021 - 06:000
Aggiornamento : 10:25

Lite extraconiugale finisce al pronto soccorso

Intervento della polizia in un appartamento di Lumino, per un diverbio tra moglie, marito e amante

LUMINO - Lui, lei e l'altro. E finiscono tutti e tre in un procedimento penale. Un diverbio domestico si è concluso con l'intervento di due pattuglie di polizia domenica sera a Lumino: un 52enne del Bellinzonese e una 46enne del Locarnese hanno terminato la serata al pronto soccorso dell'ospedale della capitale.

Sullo sfondo ci sarebbe una relazione extraconiugale, che non è andata giù al marito della donna: l'uomo, un 49enne di Riazzino, si sarebbe recato al domicilio del rivale, nel tardo pomeriggio, e sarebbero venuti alle mani.

La Polizia cantonale contattata conferma l'intervento: un'inchiesta è stata aperta per chiarire l'origine e la dinamica dell'accaduto. Nel corso della lite sarebbero spuntati, sembra, anche due coltelli, ma per ora il dettaglio non è confermato. Nel corso di un violento diverbio, la donna e il 52enne sono caduti dalle scale procurandosi delle ferite giudicate leggere dai medici. I due litiganti saranno sentiti nei prossimi giorni. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 13:28:32 | 91.208.130.87