Rescue Media
+15
BISSONE
28.08.2020 - 20:240
Aggiornamento : 29.08.2020 - 12:34

Una casa investita dal fango

Il maltempo provoca i primi danni in Ticino: una colata di fango è scesa attorno alle 19.00 in via ai Ronchi a Bissone.

I pompieri hanno provveduto a evacuare gli inquilini dell'abitazione.

BISSONE - Piove da ore ormai e il Ticino (o gran parte di esso) è finito sott'acqua. Le strade allagate non si contano in tutto il cantone. E assieme ai disagi viari, arrivano anche i primi danni.

Un'imponente colata di fango e detriti ha infatti colpito una casa in via ai Ronchi a Bissone attorno alle 19.00. Gli inquini, presenti nell'abitazione al momento dello scoscendimento, sono stati evacuati dai pompieri di Melide. Una misura (anche) preventiva visto che per le prossime ore sono ancora previste piogge di forte entità.

L'allerta di grado quattro diramata da MeteoSvizzera e valevole per gran parte del territorio fino a domenica, d'altronde non lascia presagire nulla di buono. Insomma, siamo solo all'inizio di un weekend che definire "bagnato" è un eufemismo.

Per questo motivo le autorità raccomandano alla popolazione di «utilizzare il veicolo privato solo se strettamente necessario», di «non sostare su ponti o in prossimità di corsi d'acqua» e di «prestare la massima attenzione ai sottopassi, e a quelle zone di possibile accumulo dell'acqua». 

Rescue Media
Guarda tutte le 17 immagini

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-15 07:43:31 | 91.208.130.85