Archivio Tipress
CANTONE
23.01.2020 - 19:490

Sei anni e mezzo per gli abusi

Condannato l'uomo che oggi è comparso alle Criminali

di Redazione

LUGANO - Ha abusato per una ventina di volte di una bambina, figlia della compagna: è stato condannato a sei anni e mezzo di carcere e a dieci d'espulsione il trentenne che oggi è comparso davanti alla Corte delle Assise criminali, presieduta dal giudice Mauro Ermani. Lo riportano i media ticinesi.

Quando erano cominciate le molestie (era il 2017) la vittima aveva nove anni. All'inizio erano coccole, ma poi l'uomo è andato oltre.

Nei suoi confronti la procuratrice pubblica Pamela Pedretti aveva chiesto sette anni e mezzo di carcere. La difesa - avvocato Gaia Zgraggen - si era invece battuta per una pena non superiore ai cinque anni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 01:21:23 | 91.208.130.87