lettore tio.ch
+ 9
LUGANO
13.07.2016 - 16:520
Aggiornamento : 21:34

Maltempo parte seconda. Grandine e forti temporali

20 minuti di bufera, ma l'allerta meteo è valida fino a mezzanotte. Tilo bloccato per frana. Si prevedono ritardi

LUGANO - Non bastava la bufera di ieri, il maltempo ha voluto concedersi il secondo tempo e, verso le 16:30, ha scaricato una forte quantità d'acqua e anche un po' di grandine, sul Luganese. Il tutto accompagnato da un vento minaccioso. Pioggia e grandine sono state segnalate verso le 16 anche nel Bellinzonese.

Che la perturbazione si stia spostando verso sud è chiaro dal fatto che, attorno alle 16:50, sono arrivate in redazione le prime segnalazioni dal Mendrisiotto. «Sono in un garage che si è allagato», ci segnala un lettore mostrando chicchi di grandine di diversi centimetri di diametro.

Questi, in ogni caso, dovrebbero essere gli ultimi strascichi prima del ritorno al bel tempo, previsto dai meteorologi già a partire da domani.

In tutto il Ticino, fino a mezzanotte, resta valida l'allerta meteo. Precipitazioni intermittenti potrebbero verificarsi però anche nella notte tra mercoledì e giovedì.

Tilo bloccato per frana - Il maltempo ha causato anche alcuni problemi sulla linea ferroviaria. Un treno Tilo è rimasto bloccato all'altezza di Coldrerio a causa di uno scoscendimento. I passeggeri a bordo del treno sono stati riaccompagnati a Chiasso grazie a un secondo vagone Flirt e da Chiasso potranno riprendere un altro treno. Si prevedono ritardi sulla linea, in entrambe le direzioni. I treni tuttavia non dovrebbero essere soppressi, ci è stato garantito dalle FFS.

lettore tio.ch
Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 00:44:47 | 91.208.130.87