Immobili
Veicoli

MENDRISIOArriva il Tour de Suisse, ecco come muoversi

09.06.22 - 07:00
Festa già dalla sera prima e poi il clou con il passaggio dei grandi.
tipress
Arriva il Tour de Suisse, ecco come muoversi
Festa già dalla sera prima e poi il clou con il passaggio dei grandi.
Non mancheranno però le dovute chiusure al traffico dalle 14:30 alle 17.

MENDRISIO - Giovedì 16 giugno – giorno del Corpus Domini – il Mendrisiotto si tingerà di mille colori, quelli delle 22 squadre partecipanti alla 85esima edizione del Tour de Suisse.

Un’occasione imperdibile per vedere da vicino - ai margini delle salite dell’Accqua fresca, di Fontanelle, di Pedrinate, della Torraccia e sulla linea di arrivo di Novazzano – lo sforzo atletico di corridori del calibro del belga Evenepoel e dei nostri Mäder, Hirschi e Küng, oltre al ritorno dello slovacco Sagan.

La grande festa inizierà qualche ora prima, la sera del 15 giugno in Piazza a Novazzano, con i saluti ufficiali del Sindaco e del Presidente dell’Associazione TDS22 Novazzano, seguiti da una serata animata fino all'una di notte dalla Musica Unione, dalla Rigatoni Dance Band e dal concerto della Piggy’s Band.

Il centro che tornerà ad animarsi giovedì mattina con la possibilità di aggregarsi al Tour Momo Bike per una pedalata in compagnia a partire dalle 9.30, o per attivare la circolazione con una seduta di Ginnastica Tabata dalle 10.00. A seguire le dimostrazioni di Bike Trial. Sul posto ci sarà anche un mercatino di prodotti locali e la possibilità di “rifarsi gli occhi” ammirando alcune tra le più belle bici d’epoca in circolazione.

Dalle 12.20 il clima si farà più caldo con la partenza da Balerna di due gare giovanili (Gran Premio Chicco d’oro/Memorial Quattropani), una mini competizione riservata ai bambini della scuola dell’infanzia e poi il primo attesissimo passaggio dei campioni del Tour.

E a proposito di passaggi, occorre ricordare che lungo tutto il tracciato, da Mendrisio e ad anello via Castel San Pietro, Morbio Superiore, Vacallo, Chiasso e Novazzano, sono da prevedersi importanti chiusure al traffico dalle 14.00, con il passaggio della Carovana pubblicitaria, e fino alle 17.30.

Polizia e Protezione civile, così come numerosi volontari, si occuperanno della sicurezza e della chiusura temporanea delle strade.

Gli appassionati della corsa sono invitati a recarsi lungo il percorso con i mezzi pubblici o a usufruire degli appositi parcheggi e del servizio bus navetta.

COMMENTI
 
GIUCAS 3 mesi fa su tio
Che possano essere belle giornate affinché la festa sia completa !!!!!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO