tipress
CANTONE
25.11.2021 - 10:050
Aggiornamento : 10:39

La curva non scende: 150 contagi in Ticino

Aumentano i ricoverati negli ospedali a causa del virus. Il bollettino del medico cantonale

BELLINZONA - Continua a mantenersi preoccupantemente alta la curva dei contagi da Covid-19 in Ticino. Nel suo bollettino giornaliero l'ufficio del medico cantonale ha registrato oggi 150 nuove infezioni, leggermente meno rispetto alle 157 di ieri.  

Gli ospedalizzati passano da 52 a 56, di cui 7 sono ricoverati in cure intense (stabili rispetto a ieri). Per fare un confronto, giovedì scorso erano stati 83 i contagi giornalieri, con una media settimanale di 93. Due settimane fa 50. I numeri restano più bassi rispetto al resto della Svizzera, dove ieri si sono registrati 8 585 casi e 17 decessi, e il Ticino si conferma per ora il cantone con l'incidenza più bassa del virus. 

Questo non ha impedito al medico cantonale Giorgio Merlani di esprimere preoccupazione ieri tramite i social. Una conferenza stampa è prevista alle 10.30 a Palazzo delle Orsoline, con la partecipazione anche del farmacista cantonale Giovan Maria Zanini.

Non si registrano nuovi contagi nelle case anziani (sono 13 in totale gli ospiti positivi presso tre residenze). Salgono a 26 le classi attualmente in quarantena nelle scuole elementari e dell'infanzia del cantone. Tre in più rispetto a ieri.

Prosegue intanto la campagna vaccinale. In totale sono al momento 492 590 le dosi di vaccino somministrate, e 241 668 le persone completamente vaccinate (il 68.9 per cento della popolazione). 


tio.ch/20minuti

tio.ch/20minuti
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 16:04:20 | 91.208.130.89