Immobili
Veicoli
Fra la Vallemaggia e la Val Bedretto caduti fino a 60cm di neve

CANTONE / MESOCCOFra la Vallemaggia e la Val Bedretto caduti fino a 60cm di neve

04.11.21 - 09:57
MeteoSvizzera ha stilato un breve bilancio della prima nevicata della stagione.
Rescue Media
Fra la Vallemaggia e la Val Bedretto caduti fino a 60cm di neve
MeteoSvizzera ha stilato un breve bilancio della prima nevicata della stagione.

LOCARNO - Inizialmente deboli, le nevicate cadute nelle scorse ore sull'Arco alpino si sono poi intensificate quando l’apporto di aria umida verso le Alpi si è fatto più consistente. Seppur alternando fasi più intense a fasi più deboli, sono durate per tutta la giornata di ieri, ma con un’intensità generalmente moderata. È questo il bilancio di MeteoSvizzera sulle prime precipitazioni a carattere nevoso della stagione.

Nell’Alto Ticino e nell’Alto Moesano, al di sopra dei 1500–1600 metri, sono caduti da 10 a 30 cm di neve fresca, oltre i 1800–2000 metri fino a 40 cm. La zona più colpita è stata fra l’Alta Valle Maggia e la Val Bedretto, dove localmente sono caduti fino a 60 cm di neve. Più a est i quantitativi sono stati inferiori e compresi fra 15 e 30 cm, con punte più elevate nella zona del Bernina.

A San Bernardino, dove sono state realizzate le immagini, la coltre bianca ha superato i 25 centimetri, trasformando il villaggio della Mesolcina in una tipica cartolina di Natale. 

Le allerte attive per l’Alto Ticino e l’Alto Moesano sono state revocate a mezzanotte. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO