Immobili
Veicoli

BREGGIAAltre quattro frazioni di Breggia ritrovano l'acqua

06.08.21 - 15:13
La locale Azienda dell'acqua potabile comunica la nuova potabilità a Caneggio, Bruzella, Cabbio e Muggio.
Ti-Press (immagine illustrativa)
Altre quattro frazioni di Breggia ritrovano l'acqua
La locale Azienda dell'acqua potabile comunica la nuova potabilità a Caneggio, Bruzella, Cabbio e Muggio.
L'acqua resta non potabile a Scudellate e Roncapiano.

BREGGIA - Dopo Sagno e Morbio Superiore, altre quattro frazioni di Breggia ritrovano l'acqua potabile. La locale Azienda dell'acqua potabile comunica infatti che il decreto di non potabilità emanato lo scorso 28 luglio per Caneggio, Bruzella, Cabbio e Muggio è stato revocato. «Per queste frazioni - precisa in una nota - gli accertamenti effettuati il 5 agosto hanno dato esito positivo e il laboratorio cantonale ha rilasciato il proprio nulla osta».

L’acqua rimane invece non potabile a Scudellate e Roncapiano, dove non soddisfa ancora pienamente i requisiti richiesti. L'Azienda acqua potabile di Breggia conclude raccomandando comunque a tutti gli abitanti «un uso parsimonioso» dell'acqua fino a quando non verranno completamente risolti i problemi riscontrati nelle diverse sorgenti.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO