tipress
CANTONE
18.07.2021 - 15:010
Aggiornamento : 20:25

Di nuovo allerta, ma stavolta è il caldo

Attenzione, nel pomeriggio di oggi si sfioreranno i 33 gradi.

Nella notte intanto un record: i 25,1 gradi registrati a Biasca, la terza temperatura più alta di sempre.

LUGANO - Torna l'allerta meteo, ma questa volta è per i caldo. Dopo i temporali e le grandinate degli scorsi giorni, la colonnina di mercurio è tornata a salire.

A tal proposito MeteoSvizzera ha diramato un'allerta 2 per la canicola valida dal pomeriggio di oggi fino alle 20 di domani. L'allerta riguarda tutte le località fino a 600 metri di altitudine nel Basso Moesano, Bellinzonese, Locarnese, Luganese, Mendrisiotto, Riviera e Verzasca.

Secondo i meteorologi sono attese temperature fino ai 33 gradi con un’umidità tra il 25 ed il 40%. Anche nel corso della serata non farà molto più fresco con minime che faranno fatica a stare sotto i 20 gradi. Nella notte, tra l'altro, Biasca ha sfiorato un primato: la temperatura non è scesa sotto i 25,1°. Si tratta della terza temperatura notturna più alta mai registrata in Svizzera. Sul podio restano i 25,3° C registrati a Meiringen il 19 giugno 2013 seguiti dai 25,2° C di Locarno-Monti del 25 luglio 2019. Spodestati, quindi, i 25° luganesi di una notte del 2019.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-20 13:26:58 | 91.208.130.86