Immobili
Veicoli

CANTONEAl via i lavori notturni nella galleria del San Salvatore

15.02.21 - 15:05
Si occuperanno del consolidamento statico definitivo della struttura dopo il crollo del 2017 e termineranno nel 2023.
USTRA
Al via i lavori notturni nella galleria del San Salvatore
Si occuperanno del consolidamento statico definitivo della struttura dopo il crollo del 2017 e termineranno nel 2023.
L’investimento complessivo previsto ammonta a circa 50 milioni di franchi, tutti a carico della Confederazione.

BELLINZONA - Prendono il via oggi, lunedì 15 febbraio 2021, i lavori notturni (dalle ore 22.00 alle 05.00 del mattino) per il consolidamento statico definitivo della galleria del San Salvatore, in seguito al crollo dell’8 giugno 2017.

Questi lavori interesseranno il rivestimento della galleria: verranno posati un controanello impermeabilizzato in calcestruzzo armato, oppure delle reti di protezione in calotta, a dipendenza dello stato in cui si trovano i diversi tratti delle due canne.

In particolare, il controanello sarà realizzato mediante la posa di elementi prefabbricati che consentiranno il pieno esercizio della galleria durante gli orari diurni.

Sarà inoltre installato un sistema di drenaggio delle acque di montagna che consentirà di ripristinare l’efficacia drenante della galleria ed evitare la formazione di sovra-pressioni idrauliche sul rivestimento.

Nel corso di quest’anno (e nella prima metà dell’anno prossimo) verrà risanata la canna Sud-Nord, con deviazione del traffico nella canna non interessata dai lavori. Si proseguirà poi nel 2022 con il risanamento della canna Nord-Sud, che verrà completato nel 2023.

Grazie a questi interventi la sicurezza dell’infrastruttura verrà notevolmente migliorata e sarà possibile assicurare la continuità di esercizio di questa importante infrastruttura in quello che è un punto di passaggio che assicura il collegamento del Mendrisiotto con il resto del Cantone.

L’investimento complessivo previsto ammonta a circa 50 milioni di franchi, tutti a carico della Confederazione.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO