Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
05.12.2020 - 17:580

La neve ferma anche i cacciatori

La caccia tardo autunnale al cervo e capriolo e quella invernale al cinghiale sono sospese per la giornata di domani.

Il collaboratore scientifico Federico Tettamanti: «Martedì daremo ulteriori informazioni per il proseguimento della caccia».

La neve che è scesa abbondante su tutto il Ticino mette in stand-by anche i cacciatori. La caccia tardo autunnale al cervo e al capriolo e quella invernale al cinghiale sono momentaneamente sospese. «Domani non sarà possibile praticare queste due tipologie di caccia», precisa il Collaboratore scientifico per la caccia dell’Ufficio Caccia e Pesca ticinese Federico Tettamanti. «Le attuali condizioni meteo sono infatti molto avverse per gli animali. Nella giornata di martedì daremo ulteriori informazioni su come proseguirà la caccia.

La caccia tardo autunnale al cervo e capriolo è partita sabato 21 novembre e durerà fino a domenica 20 dicembre. Quella invernale al cinghiale era invece iniziata alla stessa data ma terminerà al 24 gennaio 2021. 

Per tutte le informazioni cliccare qui.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
1Fiorino 1 anno fa su tio
Smettetela di litigare ed andiamo tutti assieme a mangiarci una buona sella di capriolo
1Fiorino 1 anno fa su tio
Smettetela di litigare ed andiamo tutti a mangiarci una bella sella di capriolo
Yoebar 1 anno fa su tio
Regole meno severe per il cervo e non fare la selettiva, proteggere il camoscio con una caccia più regolamentata.
ugo202230 1 anno fa su tio
Io non sono cacciatore, ma mi metto nei panni di tutte quelle persone che si sono viste distruggere terreni, vigneti ecc. Oggi questi animali te li trovi anche sulle strade, con il rischio di investirli e crearti problemi fisici e giudiziari. Quindi penso che in regolamentazione sia necessaria. Facciamo come e in Argentina dove la caccia ai canguri e vietata, ma vengono fatte delle battute per regolamentare la riproduzione. O poi dai, ogni tanto un buon piatto non guasta.
ceresade36@gmail.com 1 anno fa su tio
spero che si fermano per sempre uscidere gli animali i nostri compagni in questo mondo ipocrita 😩
Capra 1 anno fa su tio
Io assolutamente mai ucciderei un animale, purtroppo ci vuole !
ANDY 1 anno fa su tio
Cervi si ma i cacciatori.....
matias13 1 anno fa su tio
Per tutti quelli che si dicono felici, contenti e con isterismi dicono finalmente buone notizie.....spero tanto siete tutti vegani! Perché fare i moralisti e poi andare a mangiare la rassegna autunnale sarebbe proprio un fare da piccole persone. à faire à suive
ceresade36@gmail.com 1 anno fa su tio
@matias13 Bravo👊👌💯 Hai detto la cosa giusta
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-28 22:39:33 | 91.208.130.87