tipress
CHIASSO
15.09.2020 - 15:310

Domande d'asilo in calo

In Ticino sono 1835 i richiedenti. Ma il Covid ha rallentato gli arrivi

CHIASSO - Domande d'asilo in calo in Svizzera: in agosto ne sono state registrate 975, in flessione dell'80% rispetto a luglio e del 18% in confronto allo stesso mese del 2019.

Stando ai dati diffusi oggi dalla Segreteria di Stato della migrazione (SEM) i principali paesi di provenienza sono stati Afghanistan (177 domande), Eritrea (162), Turchia (151), Siria (74) e Algeria (72).

Le richieste liquidate in prima istanza sono stata 1247: 422 con la concessione dell'asilo, 336 con l'ammissione provvisoria e 220 con una decisione di non entrata nel merito (in 182 casi in virtù dell'accordo di Dublino).

Il 31 agosto 56'728 persone si trovavano coinvolte in una procedura d'asilo, di cui in Ticino 1835 e 1322 nei Grigioni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-20 08:54:18 | 91.208.130.85