EOC
CANTONE
15.07.2020 - 12:050

Le risorse umane dell'EOC passano a Monica Ghielmetti

Dal prossimo 1. gennaio sostituirà Piero Luraschi. Sarà la quarta donna a far parte della direzione generale dell'Ente

BELLINZONA - L'Ente ospedaliero cantonale (EOC) ha una nuova responsabile dell'Area risorse umane della Direzione generale. Si tratta di Monica Ghielmetti, che «sarà chiamata a condurre l'area attraverso le impegnative sfide che attendono l'EOC nei prossimi anni, in particolare per quanto riguarda i rapporti con i partner sociali e l'implementazione di politiche del personale inclusive e valorizzanti» come si legge in una nota.

Ghielmetti, che assumerà la carica il 1. gennaio 2021, è attualmente  responsabile a livello globale per la gestione delle risorse umane di un’azienda che conta più di 14’000 dipendenti, con sede in Danimarca. Vanta una ultraventennale esperienza nel campo delle risorse umane a livello internazionale e ha ricoperto ruoli di responsabilità al vertice di diverse aziende. Dopo diversi anni trascorsi presso multinazionali complesse con culture e settori funzionali diversificati, intende mettere le sue competenze al servizio di un’organizzazione con un profondo radicamento nel territorio e con uno sguardo sempre aperto all’innovazione.

Sarà la quarta donna a far parte della Direzione generale EOC composta di nove persone. Sostituirà l’attuale capoarea e vicedirettore Piero Luraschi, che terminerà la propria attività alla fine del corrente anno per pensionamento, dopo 31 anni in questa funzione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 14:09:09 | 91.208.130.87