screenshot Striscia
LUGANO
01.10.2019 - 09:350
Aggiornamento : 15:53

Striscia la Notizia fa "l'elemosina" ai ticinesi

La popolare trasmissione italiana è venuta sul Ceresio, per parlare degli svizzeri che si trasferiscono oltre confine. Facendo storcere qualche naso

LUGANO - «Poverini, non hanno più neanche gli orologi». È un servizio ironico, che ha fatto storcere qualche naso, quello andato in onda ieri sera su Striscia la Notizia. La popolarissima trasmissione condotta da Ezio Greggio e Michelle Hunziker si è chinata sul fenomeno dei "migranti economici" ticinesi, con l'inviata Rajae Bezzaz in trasferta sul Ceresio. 

Il servizio - visionabile a questo link - prende le mosse da un sondaggio condotto nelle scorse settimane - e pubblicato su tio/20minuti - dall'associazione Ticino&Lavoro del consigliere comunale Giovanni Albertini (Ppd). Tra le altre cose, l'indagine chiedeva ai ticinesi se avessero già pensato di trasferirsi in Italia. Il 3,5 per cento dei partecipanti (3900 persone) ha dichiarato di avere compiuto il passo, e il 4 per cento di averlo in programma. 

La notizia ha destato scalpore, ed è "emigrata" anch'essa oltre confine. Prima sul Corriere della Sera, e ora sulla televisione nazionale. Con una serie di interviste a famiglie - per lo più giovani - trasferitesi nelle province di Varese e Como per fuggire al caro-vita in Ticino.

«Qui molti sportelli bancari hanno chiuso, ma anche molti negozi di lusso. E gli stipendi si sono abbassati» ha spiegato l'inviata in collegamento dal centro di Lugano, coinvolgendo i passanti ignari in una carrellata di scenette comiche. Lo sfottò non ha mancato di sollevare lo sdegno del deputato Stefano Tonini (Lega): «Sono venuti a prenderci per il c...o» sbotta su Facebook.

Il servizio in effetti sdrammatizza un tema su cui - di per sé - ci sarebbe ben poco da ridere. Bezzaz fa l'elemosina a una donna seduta al parco, chiede l'ora ai passanti sprovvisti d'orologio, in un negozio gastronomico scherza sul formaggio «con i buchi». E conclude: «Italiani, consoliamoci. Pure gli svizzeri fanno fatica ad arrivare a fine mese». 

screenshot Striscia
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 18:17:38 | 91.208.130.89