Archivio Tipress
CANTONE
24.09.2019 - 10:040
Aggiornamento : 14:24

Viaggiatori Swiss in treno o su un volo da Milano

Sono le alternative che la compagnia offre a chi aveva prenotato un volo da Lugano: «Siamo in attesa di ulteriori informazioni da Adria Airways»

AGNO - Il treno per Zurigo o un volo alternativo in partenza dagli aeroporti milanesi. Sono queste le alternative offerte da Swiss ai viaggiatori che avevano prenotato per oggi o domani un volo da o per Lugano. «I nostri clienti sono stati informati via SMS, sono stati invitati a contattare il nostro servizio di prenotazione».

Nel frattempo sulla situazione della compagnia slovena Adria Airways, da ieri sera a terra con tutti i suoi velivoli per mancanza di liquidità (viene mantenuto solo un collegamento tra Lubiana e l'hub di Francoforte), Swiss non prende ancora posizione. «Allo stato attuale possiamo soltanto confermare che Adria Airways ha annullato i nostri voli da e per Lugano pianificati per oggi e domani». E per ora: «Siamo in attesa di ulteriori informazioni da parte di Adria Airways».

Le difficoltà finanziarie della compagnia aerea slovena sono note già da diverse settimane. E già negli scorsi giorni alcuni velivoli erano rimasti a terra a causa di mancati pagamenti. Ieri Swiss, contattata da tio/20minuti, diceva: «La nostra rete viene costantemente monitorata e siamo in stretto contatto con i nostri partner wet lease. In caso di cambiamenti a breve termine dei voli pianificati, faremo del nostro meglio per ridurre al minimo gli effetti sui passeggeri».

Non è al momento disponibile un dato ufficiale sul numero dei passeggeri interessati dalle cancellazioni sulla rotta Lugano-Zurigo (si tratta di sedici voli annullati). Le statistiche mostrano comunque che i voli su Agno registrano un tasso d'occupazione medio di poco superiore al 50%, pertanto è verosimile che Swiss debba trovare delle soluzioni alternative per almeno quattrocento viaggiatori.

La situazione di Adria Airways non sta interessando soltanto Swiss. Anche Luxair si ritrova, per esempio, con una serie di voli cancellati: dall'inizio del 2018 la compagnia lussemburghese collabora con Adria sulla rotta tra Saarbrücken e Berlino, in Germania. Così Austrian, che oggi ha annullato tre voli solitamente operati con due velivoli sloveni.

I collegamenti tra Lugano e Zurigo sono stati affidati ad Adria Airways a partire dallo scorso 28 ottobre. Questo dopo che per quattro anni i voli erano invece stati operati con dei Dash 8-Q400 di Austrian Airline. La compagnia elvetica nelle mani di Lufthansa aveva optato per il partner Austrian, poiché Darwin Airline - che prima volava per Swiss - era finita nelle mani della concorrente Etihad. Lo scorso anno c’era poi stato il ritorno ai Saab 2000 di Adria (velivoli ex Darwin), per questioni di «economicità»: apparecchi da cinquanta posti invece dei Dash 8-Q400 che ne hanno 76, «più adatti alla rotta Lugano-Zurigo».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 22:58:45 | 91.208.130.87