keystone
+ 7
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
15 min
Consuntivo 2018, c'è l'ok del Gran Consiglio
CANTONE
36 min
Troppi voli cancellati: «Non si può andare avanti così!»
CANTONE
44 min
Pau-Lessi: «Mai coperto nessuno». E chiede di essere sentito dal Gran Consiglio
CANTONE
1 ora
Mountain bike elettriche da condividere fra Biasca e Blenio
LOCARNO
1 ora
Carte di credito, cellulari e leasing con identità altrui. Arrestata
CANTONE
1 ora
Terza corsia sull'A2? «Basta con le soluzioni prefabbricate»
BELLINZONA
4 ore
Frena per evitare lo schianto, 15enne in ospedale
CANTONE
4 ore
Guido salvato da un infarto. Un video spiega come
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
«Nessun debito fiscale nei confronti della Svizzera»
LUGANO
5 ore
Abusi edilizi, scatta l'interrogazione
CANTONE
5 ore
Un centinaio di apprendisti immersi nell'italianità
BRUSINO ARSIZIO
6 ore
Al via il risanamento di via Giovan Pietro Poma
LUGANO
6 ore
Il Caffè-quartiere di Molino Nuovo "riapre"
CANTONE
6 ore
Riconoscere la lingua dei segni come ufficiale
CANTONE
6 ore
Sondaggio interno pilotato, Sunrise conferma
BREGAGLIA (GR)
16.06.2019 - 12:130
Aggiornamento : 17:01

Frana di Bondo: nessun colpevole per otto morti

Il Ministero pubblico ha deciso che non ci saranno conseguenze penali. Si è trattato di un “evento imprevedibile, nessuno puo’ essere accusato di negligenza”

BONDO - Inchiesta chiusa: non ci saranno conseguenze penali per la frana di Bondo dove morirono otto persone il 23 agosto 2017. Lo ha deciso il ministero pubblico grigionese negli scorsi giorni. La notizia è riportata oggi dalla Nzz. Per il procuratore pubblico Maurus Eckert, “l'evento in quel momento era imprevedibile, motivo per cui nessuno può essere accusato di negligenza”. La decisione però non è ancora definitiva, scrive il domenicale. Il Ministero pubblico aveva aperto un’inchiesta per determinare eventuali responsabilità, ma non aveva coinvolto eventuali persone contro cui indirizzare le accuse. 

A perdere la vita furono otto escursionisti, travolti dalla frana che si staccò dal Piz Cengalo, una delle frane più massicce avvenute in Svizzera negli ultimi 130 anni. Le successive colate di detriti e fango provocarono ingenti danni e gravi disagi al villaggio di Bondo e ai vicini abitati di Promontogno, Spino e Sottoponte. I danni alle costruzioni sono stati successivamente valutati in circa 41 milioni di franchi.

Keystone (archivio)
Guarda tutte le 11 immagini
3 mesi fa Dal Cantone quasi 12 milioni per Bondo
1 anno fa Bondo, strada sbarrata a causa delle forti piogge
1 anno fa Bondo, danni alle costruzioni per 40 milioni
1 anno fa Il Cantone dà una mano alla Bregaglia
1 anno fa Le colate di Bondo costano circa 41 milioni di franchi
2 anni fa Frana di Bondo, «indennità straordinaria per i frontalieri»
2 anni fa Gli edifici di Bondo «sono ben assicurati»
2 anni fa A Bondo si continua a lavorare
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-18 16:23:10 | 91.208.130.85