Keystone
GRIGIONI
09.08.2018 - 10:540
Aggiornamento : 11:13

Bondo, strada sbarrata a causa delle forti piogge

Secondo la sindaca Anna Giacometti l'allarme riguarda solo il fiume e non ha nulla a che fare con la frana

BONDO - L'aumento del livello dei fiume Maira, in Bregaglia, ha fatto scattare tra le 22.00 di ieri e la mezzanotte i semafori sul rosso sbarrando la strada cantonale che attraversa il comune di Bondo, già teatro l'anno scorso di una imponente frana.

Secondo la sindaca Anna Giacometti, che ha confermato a Keystone-ATS una notizia del portale Tages-Anzeiger/Newsnet, l'allarme riguarda solo il fiume e non ha nulla a che fare con la frana.

Lo sbarramento della strada si attiva automaticamente quando il livello del torrente supera un determinato valore, come è stato il caso ieri in seguito alle forti piogge. In ogni caso non si sono verificati smottamenti.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 11:36:39 | 91.208.130.89