PPD
CANTONE
19.09.2018 - 12:000
Aggiornamento : 15:10

Petizione PPD contro lo smantellamento dell'Infocentro di Pollegio

Al Governo viene chiesto di intervenire per salvare la struttura

POLLEGIO - Dopo l'interpellanza al Consiglio federale di Fabio Regazzi, il PPD tutto decide di mobilitarsi contro la demolizione dell'Infocentro di Pollegio.

Nella conferenza stampa organizzata questa mattina a Bodio, il Partito popolare democratico ha quindi lanciato una petizione per salvare l'Infocentro. Tra i presenti Fiorenzo Dadò, Nicolò Parente, Stefano Imelli e Simone Ghisla.

In sostanza viene chiesto al Governo di intervenire contro lo smantellamento. Già ieri Regazzi sosteneva questa posizione scrivendo su Facebook: «Si tratta di una struttura di pregio, ubicata in una zona strategica, per la quale sono stati investiti 12 milioni di franchi (e la cui demolizione costerebbe almeno un altro milione), che può e deve trovare una nuova destinazione di cui beneficerebbero i comuni della Bassa Leventina e in generale tutta la Regione Tre Valli».

Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 09:18:13 | 91.208.130.85