Tipress
+12
CADENAZZO
06.11.2015 - 07:330
Aggiornamento : 11:14

Dieci autisti della Posta incrociano le braccia

I dipendenti: "Diciamo no ai tagli e rivendichiamo migliori condizioni lavorative"

CADENAZZO - Esplode la polemica al centro di smistamento della Posta a Cadenazzo. Dall'alba di questa mattina i camion usati per la distribuzione sono restati fermi per quasi due ore.

Dieci autisti hanno indetto una protesta per rivendicare migliori condizioni di lavoro sostenuti da Syndicom.

Abbiamo contattato il responsabile regionale del sindacato Marco Forte che ci ha confermato la "pausa di protesta" presa dai camionisti. "Hanno protestato i dieci autisti che erano di turno. Il nostro obiettivo è porre un freno all'esternalizzazione". Ricordiamo che la Posta aveva recentemente annunciato massicci tagli sul personale nel settore del trasporto interno. "Salteranno 187 posti in Svizzera e 17 nel nostro Cantone" - conferma Marco Forte.

Il responsabile di Syndicom ricorda che oggi alle 10.15 alla Postlogistics ci sarà un'azione sindacale che tratterà diverse tematiche sensibili. "Riveleremo a che punto sono i negoziati e diremo le conseguenze negative di questo modo d'agire. Chiederemo pure alla Posta di garantire almeno il 30% del trasporti interni senza esternalizzazione".

E per quanto riguarda il traffico postale odierno? “Ci saranno dei lievi ritardi sulla consegna di lettere e pacchi” - conclude Forte.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 16 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-29 01:20:41 | 91.208.130.87