Keystone (archivio)
BERNA
26.02.2021 - 16:510

Parlamento, svolti i lavori per migliorare gli spostamenti in carrozzina

La zona del podio nella sala del Consiglio nazionale sarà d'ora in poi accessibile anche in sedia a rotelle

BERNA - Come la maggior parte degli edifici storici, anche quello che ospita le Camere federali a Berna non è stato realizzato originariamente per essere accessibile in carrozzina, sottolineano in una nota odierna i servizi del Parlamento. Negli ultimi anni sono però stati apportati una serie di accorgimenti strutturali, a cominciare da quelli durante la ristrutturazione completa, la prima in oltre 100 anni, del 2006-08.

In questo modo si vuole permettere a deputati e visitatori con disabilità fisiche di spostarsi liberamente nei vari locali. Recentemente, i lavori sono stati svolti nella sala del Nazionale, ormai privata di qualsiasi barriera, anche per quanto riguarda l'accesso ai posti occupati dal presidente e dal vice-presidente. A tal scopo sono stati installati delle rampe e un dispositivo di sollevamento.

Le modifiche sono cominciate tra la sessione autunnale e quella invernale dello scorso anno. Sono poi state ultimate a febbraio, così da rendere i locali pronti ad accogliere i parlamentari da lunedì, quando scatterà la sessione primaverile. Un restyling simile sarà presto effettuato pure nella sala del Consiglio degli Stati.

L'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) si è fatto carico dei lavori necessari nella sala del Consiglio nazionale. 


 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 01:43:41 | 91.208.130.85