Air-Glaciers (immagine illustrativa)
BERNA
14.09.2021 - 14:430

Un alpinista è morto sul Mönch

È caduto durante la discesa lungo la parete sud della montagna

GRINDELWALD - Un alpinista ha fatto una caduta mortale di 170 metri sulla parete sud del Mönch. L'incidente si è verificato ieri mattina a 3'840 metri di altitudine, mentre l'uomo stava scendendo per la via normale. La vittima portava i ramponi, ma non era legata con una corda di sicurezza.

L'identificazione formale non è ancora stata effettuata. Durante le operazioni di soccorso, sono stati impiegati un elicottero di Air Zermatt nonché un apparecchio di Air-Glaciers.

Visto che il luogo dell'incidente si situa in territorio vallesano, il dispiegamento dei soccorsi è avvenuto d'intesa con la polizia del canton Vallese, ha precisato oggi in una nota la polizia cantonale bernese.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 23:05:41 | 91.208.130.87