keystone
NEUCHÂTEL
01.06.2021 - 16:270

Installa una recinzione elettrica, muore folgorato

Il filo di recinzione si è teso e si è avvicinato a una linea elettrica aerea di media tensione.

Il 43enne è morto sul posto.

LA CÔTE-AUX-FÉES - Un agricoltore di 43 anni è morto questa mattina a La Côte-aux-Fées (NE), nella Val-de-Travers: l'uomo è rimasto folgorato quando si è avvicinato a una linea di media tensione durante il lavoro, provocando un arco elettrico.

L'incidente è avvenuto quando due agricoltori stavano installando una recinzione elettrica per il bestiame in una conca, ha comunicato oggi la polizia neocastellana. Il lavoro consisteva nel tendere un filo tra due pendii in un luogo chiamato Mont-de-Buttes, precisa la nota.

A un certo punto, il filo di recinzione si è teso e si è avvicinato a una linea elettrica aerea di media tensione, causando la folgorazione di uno dei due agricoltori. Nonostante l'assistenza prestatagli dapprima dal suo collega e poi dai servizi di soccorso, il 43enne è morto sul posto.

L'incidente ha richiesto l'intervento di un'ambulanza di Val-de-Travers, della squadra Smur (servizio medico d'urgenza) e di un elicottero della Rega, ha precisato la polizia cantonale.

Il procuratore di servizio, Nicolas Aubert, ha aperto un'istruzione penale per determinare le cause e le circostanze della tragedia, con l'assistenza della polizia e degli esperti. L'unità di supporto psicologico si è presa in carico la famiglia della vittima.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 12:03:57 | 91.208.130.89