Immobili
Veicoli

BERNAVariante "inglese" anche nel canton Berna

02.01.21 - 15:28
La persona infetta è un bambino di 9 anni, in Svizzera con la madre dalla Gran Bretagna per trascorrere le feste.
keystone
BERNA
02.01.21 - 15:28
Variante "inglese" anche nel canton Berna
La persona infetta è un bambino di 9 anni, in Svizzera con la madre dalla Gran Bretagna per trascorrere le feste.
La scuola di Londra che frequenta il piccolo è stata chiusa lo scorso 9 dicembre a causa dei numerosi casi di coronavirus scoperti.

BERNA - Anche nel canton Berna è stata rintracciata la variante inglese del coronavirus. Il primo caso è stato confermato oggi dalle autorità sanitarie locali, secondo cui la persona infetta è un bambino di 9 anni, giunto in Svizzera con la madre dalla Gran Bretagna per trascorrere le feste natalizie.

La scuola di Londra che frequenta il bambino è stata chiuso lo scorso 9 di dicembre a causa di numerosi casi di coronavirus scoperti: agli allievi è stata ordinata una quarantena di dieci giorni.

Il ragazzino e la madre hanno trascorso assieme in periodo d'isolamento a Londra poi, il 20 di dicembre, sono volati in Svizzera per trascorrere le vacanze. Al loro arrivo sono stati posti in quarantena.

Il 20 in serata, la madre ha accusato i primi sintomi della malattia: il test ha confermato l'infezione da Covid-19. Alla donna è stato chiesto di rimanere in isolamento. Il 26 dicembre sono state eseguite analisi anche sul figlio, risultato anch'egli positivo; da un esame più approfondito è risultato che il bambino è affetto però dalla variante inglese del virus. Un esame simile non è stato condotto sulla madre. La quarantena del bambino terminerà il 6 di gennaio; in seguito madre e figlio ritorneranno in Gran Bretagna.

Finora in Svizzera sono stati rilevati sei casi di mutazione del coronavirus. Dal 21 dicembre sono vietati gli arrivi dalla Gran Bretagna e dal Sudafrica, paese dove è stata rilevata un'altra variante.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA