Archivio Keystone
BERNA
26.12.2020 - 09:420
Aggiornamento : 15:19

Fatto di sangue a Bolligen, morta una donna

La vittima è stata raggiunta da un colpo di pistola

Un 34enne svizzero è stato arrestato

BOLLIGEN - Una donna ha perso la vita dopo essere stata raggiunta da un colpo di pistola a Bolligen, nel Canton Berna.

Il delitto ha avuto luogo nel corso del pomeriggio di ieri, quando la polizia cantonale bernese è stata sollecitata per uno sparo in un'abitazione. Da quanto è subito emerso, un uomo avrebbe sparato ad una donna, per motivi ancora da chiarire. 

Accorsi sul posto, agenti e soccorritori hanno trovato la donna in gravi condizioni in un appartamento. Nonostante il trasporto d'urgenza in ospedale, non c'è purtroppo stato niente da fare.

La polizia cantonale di Berna ha comunicato che è stato arrestato un cittadino elvetico di 34 anni - che è tuttora in custodia - e che sono in corso ulteriori indagini.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 12:55:43 | 91.208.130.86