Keystone
SVIZZERA
15.10.2020 - 12:150
Aggiornamento : 15:04

La crescita si arresta: i nuovi casi sono 2'613

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 19'750. Il 13,2% è risultato positivo.

L'ultimo aggiornamento riferisce anche di 41 nuove ospedalizzazioni e 2 decessi.

BERNA - Sono 2'613 le nuove infezioni da Covid-19 confermate in Svizzera e nel Liechtenstein nelle ultime 24 ore (71'317 in totale). Ieri - ricordiamo - erano 2'823, il giorno precedente 1'445.

Il bollettino quotidiano dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) riferisce anche di altri 2 decessi e 41 ricoveri. Dall'inizio dell'epidemia sono morte 1'818 persone, mentre le ospedalizzazioni sono state 5'208. 

I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 19'750, la percentuale di test positivi è quindi del 13,2% (ieri era al 13,6%). Dall'inizio della pandemia i test svolti per rilevare il SARS-CoV-2 sono 1'556'475, di cui il 5,3% è risultato positivo.

Le persone in isolamento sono 5'279 (29 più di ieri): altre 11'066 (-27) entrate in contatto con loro sono in quarantena, una situazione nella quale si trovano anche 14'741 (+77) individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

In Ticino si sono registrati 79 nuovi casi (ieri erano stati 102) per un totale di 4'133, indicano le autorità aggiornando la situazione. Dopo il decesso dell'altro ieri, il primo dal 12 giugno, il bilancio delle vittime rimane a 351.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-27 22:52:23 | 91.208.130.87