Keystone
VALLESE
11.09.2020 - 10:370
Aggiornamento : 11:06

Alpinista 26enne precipita dal Cervino e muore

La vittima era un uomo di nazionalità polacca impegnato in una discesa senza incordatura

ZERMATT - Si è conclusa con una caduta mortale per diverse centinaia di metri l'escursione di una coppia di turisti polacchi che questa settimana si trovavano sul Cervino.

Come confermato dalla Cantonale vallesana, il tragico incidente si è verificato la mattina del 7 settembre quando i due stavano ridiscendendo la montagna dal rifugio di Solvay (4'000 metri d'altitudine) diretti alla capanna Hörnli (3'260 metri).

Attorno alle 8 di mattina, per motivi ancora oggetto d'inchiesta, uno di loro (un 26enne) sarebbe precipitato nel vuoto. Gli alpinisti, riporta la polizia, stavano effettuando la discesa senza l'ausilio della corda.

L'intervento dei soccorritori di Air Zermatt non ha potuto che constatarne il decesso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-15 22:00:30 | 91.208.130.89