Keystone
VAUD / FRANCIA
04.08.2020 - 22:430

Sedicenne vodese annegato a Marsiglia

Il giovane si trovava nel sud della Francia con la famiglia. Sotto shock i suoi compagni di classe

LOSANNA - Gli allievi del liceo privato Vinet di Losanna sono sotto shock. Uno dei loro compagni, di 16 anni, è morto per annegamento ieri pomeriggio a Marsiglia. «Era lì in vacanza con la famiglia. Sembra che sia stato trascinato via dalla forte corrente», ha testimoniato uno studente.

Contattata da 20 Minutes, la polizia di Marsiglia ha confermato che un ragazzo svizzero di 16 anni è annegato lunedì. I servizi d'emergenza hanno dal canto loro riferito che un grosso dispositivo di salvataggio, tra cui una ventina di soccorritori e due imbarcazioni, è stato schierato per trovare l'adolescente.

Un mare molto mosso - Secondo la stampa francese, il giovane annegato è stato trovato un'ora dopo la notizia della sua scomparsa. «Bloccato tra gli scogli, il mare agitato gli ha sicuramente impedito di uscire. È stato trasportato in arresto cardio-respiratorio in rianimazione», indica il sito di France 3 régions. Alla fine, il giovane vodese è morto in un ospedale di Marsiglia.

Lunedì il mare erano particolarmente agitato nella regione, con un vento stabilito a 20 nodi e un forte moto ondoso. Inoltre, lo stesso giorno, altri due casi di annegamento sono stati segnalati a Marsiglia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 08:22:02 | 91.208.130.89