Cerca e trova immobili

GRIGIONIDue giovani confessano gli atti di vandalismo ad Ardez

03.03.20 - 10:55
Si tratta di un 18enne e di un 19enne
Polizia canton Grigioni
Fonte ats
Due giovani confessano gli atti di vandalismo ad Ardez
Si tratta di un 18enne e di un 19enne
La coppia è accusata di aver danneggiato il mobilio e alcuni apparecchi presenti nella sala d'attesa e nei gabinetti della stazione.

COIRA - Due giovani hanno confessato di essere gli autori degli atti di vandalismo verificatisi nel fine settimana alla stazione di Ardez (GR), in Bassa Engadina.

La coppia di vandali, un 18enne e un 19enne, è accusata - precisa la polizia cantonale grigionese in una nota - di aver danneggiato il mobilio e alcuni apparecchi presenti nella sala d'attesa e nei gabinetti della stazione della località retica sabato sera. I due hanno provocato danni che ammontano a oltre cinquemila franchi.

Il caso è ora tra le mani della procura del canton Grigioni.

NOTIZIE PIÙ LETTE