20 Minuten
+ 2
BASILEA
17.06.2019 - 11:050
Aggiornamento : 13:33

Paura in volo. «Ero spaventata e convinta: ora cadiamo»

A causa di violente turbolenze, diverse persone sono state trasportate all'ospedale di Basilea subito dopo l'atterraggio del volo proveniente da Pristina

BASILEA - I 121 passeggeri a bordo del volo ALK Pristina-Basilea hanno avuto un viaggio tutt'altro che tranquillo la scorsa notte. Una viaggiatrice ha infatti riferito a 20 Minuten che, una trentina di minuti dopo il decollo, ci sono stati circa cinque minuti di turbolenze continue: «Ero convinta, ora cadiamo. Ero spaventata a morte».

La donna, residente nel Canton Argovia, descrive le «scene dell'orrore» come segue: «La gente ha iniziato a urlare e piangere. Un'assistente di volo ha sbattuto con il suo carrello contro il soffitto. I bicchieri sono volati ovunque e alcune persone si sono scottate con l'acqua bollente». Anche suo marito, con il quale aveva fatto visita a dei parenti a Pristina, si è ustionato e dopo essere atterrati a Basilea ha dovuto essere portato in ospedale. Così come altri nove passeggeri feriti.

Secondo la 31enne, l'equipaggio è sempre rimasto calmo: «Ci hanno detto che non dovevamo aver paura e che tutto sarebbe filato liscio».

Lievi ferite - Vivienne Gaskell, portavoce dall'EuroAirport, ha confermato l'intervento di ambulanze e pompieri: «Alle 20:07, un Boeing proveniente da Pristina è atterrato con 121 passeggeri a bordo. Dieci persone sono state prelevate immediatamente dopo lo sbarco con ferite minori e portate in un ospedale di Basilea».

Sedili strappati dagli ancoraggi - Gaskell non può fornire alcuna informazione sulle cause della forte turbolenza, che dovranno essere chiarite con la compagnia aerea responsabile, l'ALK.

Un altro lettore ha riferito a 20 Minuten che, secondo i membri della sua famiglia che erano sull'aereo, i sedili venivano strappati dagli ancoraggi. Inoltre, secondo le sue dichiarazioni, c'erano persone con gravi ferite. Un altro giornalista, che era in volo da solo, racconta che un uomo è rimasto ferito alla testa e perdeva molto sangue.

20 Minuten
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-12 20:41:01 | 91.208.130.87