Cerca e trova immobili

SVIZZERASistema previdenziale, la Svizzera è fuori dalla top ten dei migliori

25.10.23 - 19:04
Il Global Pension Index 2023 la colloca all’undicesimo posto. Vincono i Paesi Bassi
Ti-Press
Fonte Blick
Sistema previdenziale, la Svizzera è fuori dalla top ten dei migliori
Il Global Pension Index 2023 la colloca all’undicesimo posto. Vincono i Paesi Bassi

BERNA - La Svizzera ha un sistema pensionistico che mostra lacune e che la posiziona fuori dai primi dieci paesi del mondo per quanto riguarda l'adeguatezza delle prestazioni esistenti.

A dirlo è il Global Pension Index 2023 che colloca la Confederazione all’11 posto della graduatoria. Una posizione insolita per un paese da sempre sinonimo di ricchezza, alti stipendi e un elevato tenore di vita. 

Ma dall’analisi del CFA Institute e della società di consulenza Mercer - che hanno testato la situazione presente in 47 paesi - risulta come in Svizzera l'adeguatezza delle prestazioni pensionistiche, la sostenibilità del sistema e la sua integrità non siano delle migliori.

Innanzitutto uno degli elementi analizzati è la possibilità di poter contare su una casa di proprietà, magari sgravata da un mutuo. Una situazione in grado di garantire costi abitativi bassi e di evitare il rischio di essere cacciati di casa. I Paesi Bassi, con il miglior sistema pensionistico, hanno un tasso di proprietà del 70,6%. L'Islanda, al secondo posto, ha addirittura raggiunto l'80%. I paesi nella top 10 hanno tutti tassi compresi tra il 59% (Danimarca) e l’89% (Singapore). La Svizzera è molto indietro con il 36%.

Altro elemento è poi quello relativo all’età di pensionamento. Secondo gli autori dello studio, il finanziamento sostenibile del sistema pensionistico svizzero potrebbe essere migliorato aumentando l’età pensionabile. In Islanda, Israele, Paesi Bassi, Danimarca e Norvegia i dipendenti si ritirano a 67 anni. In Danimarca si prevede che l’età pensionabile salirà a 70 anni entro il 2040. Come è noto, l’età pensionabile in Svizzera è di 65 anni. 

Infine un ultimo argomento trattato riguarda il debito delle famiglie. In Svizzera, da molti anni, i nuclei famigliari sono sempre più indebitati. Nella maggior parte dei casi ciò deriva dai costi collegati all’acquisto della casa. Situazione ben differente nelle altre realtà analizzate come Finlandia o Israele tra le migliori.

Infine uno sguardo alla classifica generale mostra come nelle prime tre posizioni della classifica ci siano rispettivamente i Paesi Bassi, medaglia d’oro, seguiti dall’Islanda e medaglia di bronzo per la Danimarca.

NOTIZIE PIÙ LETTE