Immobili
Veicoli
20min/Matthias Spicher
SVIZZERA
15.11.2021 - 13:000

Catena della Solidarietà: aiuti per 43,5 milioni di franchi durante la crisi

L'organizzazione ha sostenuto 209 progetti. L'aiuto ha raggiunto 1,7 milioni di persone

BERNA - La Catena della Solidarietà ha finora sostenuto in Svizzera chi soffre a causa della crisi sanitaria con 209 progetti e un totale di 43,5 milioni di franchi. L'aiuto rapido e non burocratico, sotto forma di cibo e sostegno finanziario, ha permesso di assistere 1,7 milioni di persone, indica l'organizzazione in una nota odierna.

Uno studio ha evidenziato l'aumento durante la pandemia della proporzione di lavoratori, uomini, minorenni e disabili tra coloro che cercavano sostegno, rileva la Catena della Solidarietà, aggiungendo che la maggior parte di loro ha potuto essere aiutata.

Nella gestione delle crisi sono emersi i limiti di un sistema in cui organizzazioni piccole, finanziate privatamente, assumono compiti essenziali, prosegue l'organizzazione, aggiungendo che da più parti è stato per esempio fatto notare che proprio la Catena della Solidarietà si era assunta compiti che in realtà avrebbero dovuto essere svolti dallo Stato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-28 03:26:23 | 91.208.130.85