Immobili
Veicoli

BERNA«Manifestazioni vietate dopo il voto»

25.03.21 - 16:29
Il Municipio di Moutier gioca d'anticipo in vista della votazione sull'appartenenza cantonale prevista questo weekend.
Keystone (archivio)
Fonte ats
«Manifestazioni vietate dopo il voto»
Il Municipio di Moutier gioca d'anticipo in vista della votazione sull'appartenenza cantonale prevista questo weekend.
La cittadina del Giura bernese sarà pure suddivisa in due zone e verrà rafforzata la presenza della polizia. «I vincitori potranno andare nella città vecchia ma evitando assembramenti».

BERNA - Il Municipio di Moutier (BE) ha annunciato oggi che domenica, dopo il voto sull'appartenenza cantonale della cittadina del Giura bernese, sarà vietata qualsiasi manifestazione. Inoltre, la città di Moutier sarà suddivisa in due zone e verrà rafforzata la presenza della polizia.

«Pur essendo legittimo che i vincitori abbiano voglia di festeggiare, si raccomanda tuttavia di rinunciare ai raduni. Le persone a rischio sono invitate a restare a casa. A causa della pandemia, vige inoltre l'obbligo d'indossare la mascherina», hanno spiegato le autorità comunali.

Per quanto riguarda i due stand, il comitato in favore del passaggio di Moutier al canton Giura ("Moutier Ville jurassienne") aspetterà i risultati all''Hôtel de la gare, mentre i membri del mantenimento della cittadina nel canton Berna "MoutierPlus" si raduneranno al Forum de l'Arc. «È inoltre previsto che entrambe le parti rispettino la suddivisione della città e non oltrepassino il punto di demarcazione», ha aggiunto il Municipio.

I vincitori potranno recarsi nella città vecchia dopo la proclamazione dei risultati, attesi verso le 17.00, ma dovranno evitare di riunirsi in gruppi superiori a 15 persone. Il Municipio raccomanda ai cittadini di festeggiare in ambito privato e in piccoli gruppi, rispettando le regole sanitarie.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE