Keystone (archivio)
L'assalto è avvenuto il 23 agosto 2019 nei pressi dell'uscita autostradale.
VAUD
12.10.2020 - 19:340

Portavalori assaltati a La Sarraz, diversi fermi a Lione

Sette sospetti sono già stati posti in detenzione preventiva. Rinvenuti armi e 90'000 euro in una perquisizione.

LOSANNA - La polizia francese ha arrestato diverse persone sospettate di aver partecipato all'attacco a due furgoni portavalori nell'agosto 2019 a La Sarraz (VD). Il fermo è avvenuto la settimana scorsa nella regione di Lione.

Rivelata dal domenicale francese Le Journal du Dimanche, l'informazione è stata confermata oggi a Keystone-ATS dal procuratore generale del cantone di Vaud Eric Cottier. Sette dei tredici sospetti sono stati posti in detenzione preventiva, indica il domenicale francese, aggiungendo che armi e 90'000 euro sono stati ritrovati durante una perquisizione.

L'indagine è stata condotta da poliziotti francesi dell'Ufficio centrale per la lotta contro la criminalità organizzata (OCLCO) e della polizia giudiziaria di Lione.

Il 23 agosto 2019, poco prima delle 03.00 di mattina, due veicoli blindati erano stati attaccati all'uscita dell'autostrada A1 di La Sarraz: uno dei due furgoni era riuscito a fuggire mentre gli occupanti del secondo erano dovuti uscire minacciati dai malviventi armati di kalashnikov e pistole.

I ladri avevano forzato la porta posteriore del veicolo e si erano impadroniti del carico prima di dargli fuoco. Tre veicoli usati dagli autori del colpo sono stati poi trovati bruciati tra Daillens e Penthaz, sempre nel cantone di Vaud.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-08-02 08:29:12 | 91.208.130.85