Archivio TiPress
Il Direttore del DSS si fa misurare la febbre.
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
2 ore
La direttrice della scuola acquista superalcolici per gli studenti minorenni
La cerimonia di diploma si è conclusa a suon di bagordi. Genitori sgomenti
SVIZZERA
6 ore
Un nuovo nome per il PPD? Voterà tutto il partito
Tra le nuove designazioni proposte, il più gettonato sarebbe “Die Mitte”
SVIZZERA
6 ore
Gruppo TX si attende un calo dei ricavi pari al 20%
Sono le previsioni per il primo trimestre del 2020
NIDVALDO
7 ore
Brucia un'auto: ustioni gravi per una bimba
L'episodio si è verificato oggi a Emmetten, nel Canton Nidvaldo
SVIZZERA
7 ore
Richiamate alcune vecchie mascherine acquistate da Berna
Risalgono al 2007 e sono state ritirate per precauzione. Il motivo? Alcune mostrano tracce di funghi
ZURIGO
8 ore
Agricoltore morto sotto la sua mietitrebbia
L'incidente è avvenuto questa mattina a Truttikon. Le autorità indagano per chiarire la dinamica dei fatti
SVIZZERA
12 ore
«Un quarto dei casi è importato dall'estero»
Le autorità sanitarie federali affermano che i contagi si stanno stabilizzando
SOLETTA
12 ore
Contatti a rischio in discoteca: quarantena finita per 580 persone
La misura era stata ordinata ai frequentatori di club di Olten e Grenchen
SVIZZERA
13 ore
Le aziende svizzere, prevedono una veloce ripresa
L'87% dei ristoratori ticinesi prevede nel 2022 un numero di dipendenti uguale o superiore a quest'anno
SVIZZERA
13 ore
Quasi 3'000 svizzeri in quarantena
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'501, mentre i morti restano 1'686
SVIZZERA
15 ore
Moto, un primo semestre «sensazionale»
Lo sviluppo del settore a maggio e giugno è stato definito «esplosivo»
SVIZZERA
16 ore
La soia importata «è sempre più sostenibile»
In Svizzera lo scorso anno ne sono arrivate 260'000 tonnellate dall'Europa e dal Brasile.
VALLESE
16 ore
Alpinista morto sulla Dent Blanche
La vittima è un cittadino tedesco di 55 anni
VAUD
17 ore
Coronavirus, personale sanitario ringraziato con... una spilletta
Il gesto non è piaciuto a molti dipendenti che hanno lavorato duramente nel periodo della crisi sanitaria.
SVIZZERA
18 ore
Si arricchisce l'accordo sui prodotti biologici tra Svizzera e Giappone
Il regime commerciale tra i due Paesi migliorerà nettamente, comunica l'Ufficio federale dell'agricoltura
SVIZZERA
1 gior
L'app SwissCovid non convince
Il 56% della popolazione non intende installarla sul proprio cellulare. C'è chi teme per la protezione dei dati.
SVIZZERA
1 gior
Svizzera e Stati Uniti a braccetto nello sviluppo di droni
Si mira in particolare a migliorare la loro integrazione in sicurezza nello spazio aereo
SVIZZERA/PRINCIPATO DI MONACO
1 gior
Miliardario russo contro il mercante d'arte elvetico: procedimento annullato
Si tratta del contenzioso tra Dmitry Rybolovlev e Yves Bouvier per truffa e riciclaggio di denaro
SVIZZERA
1 gior
Marcia della vita: cento decreti d'accusa per la contro-manifestazione
I fatti risalgono allo scorso settembre. Previste multe comprese fra 200 e 300 franchi
GRIGIONI
1 gior
Anche il Bernina Express si mette la mascherina
Indossarla è obbligatorio anche sui treni della Ferrovia Retica
SVIZZERA
1 gior
Al massimo cento persone in discoteca
Dopo il Ticino, altri quattro cantoni hanno deciso di limitare le presenze per favorire il contact tracing
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
1 gior
Otto nuovi cuccioli allo zoo
Si tratta della discendenza più numerosa registrata negli ultimi 34 anni nel parco zoologico renano.
SVIZZERA
1 gior
Un trucchetto per avere treni puntuali? «No, non inganniamo i viaggiatori»
Le FFS smentiscono che l'evoluzione positiva della puntualità dei convogli sia dovuta al nuovo modello di calcolo.
FOTOGALLERY
VAUD
1 gior
10 anni e 1'000 operai, ma ora l'Abbazia è pronta
La più grande chiesa romanica del nostro Paese riaprirà al pubblico nel weekend.
SVIZZERA
1 gior
Coronavirus: le Pmi svizzere temono la seconda ondata
Per la maggioranza degli interpellati, il rischio è grande. Cresce però l'ottimismo su andamento degli affari e finanze.
CANTONE
30.06.2020 - 18:550
Aggiornamento : 21:31

Mascherine: anche De Rosa pensa all'obbligo

Nel frattempo, il Canton Ginevra potrebbe essere il primo a introdurre un simile provvedimento

BELLINZONA - Il Direttore del Dipartimento della Sanità e della Socialità del Canton Ticino, Raffaele De Rosa, ha detto che è ipotizzabile un'introduzione dell'obbligo d'indossare le mascherine igieniche, in particolare sui mezzi del trasporto pubblico e dove non è possibile attuare il distanziamento sociale.

«A titolo personale ritengo che sia importante già entrare in materia e iniziare a ipotizzare nelle prossime settimane di introdurre un tale obbligo sui mezzi di trasporto pubblico e rispettivamente in quei luoghi dove non è possibile garantire la distanza sociale e dove è difficoltoso rintracciare i contatti», ha detto Il Consigliere di Stato ai microfoni della RSI.

«In Ticino fortunatamente la situazione attuale è sotto controllo, ma quanto osservato in altri Cantoni ci ricorda che bisogna rimanere estremamente vigili, come del resto ci hanno sempre ricordato le autorità sanitarie e il medico cantonale» ha aggiunto De Rosa.

Non è ancora il momento, secondo Claudio Zali - Anche il Direttore del Dipartimento del territorio, Claudio Zali, si è espresso a riguardo, ieri sera alla RSI: «La situazione evolve continuamente; non l’abbiamo fatto finora, con il livello attuale dei contagi in Ticino rimane una calda raccomandazione, ma non siamo ancora al punto di introdurre degli obblighi».

Da domani il nostro Cantone non sarà più in "Stato di necessità", ma si passerà a una "situazione straordinaria", i militari e la protezione civile hanno infatti, per il momento, finito il loro impiego anti Covid-19. Comunque, l'allerta deve restare alta e domani, lo ricordiamo, si incontrerà il Governo ticinese, e le discussioni sul tema delle mascherine saranno sicuramente accese.

Ginevra potrebbe essere il primo cantone a imporre l'obbligo - Secondo quanto riportato dal TagesAnzeiger, il canton Ginevra potrebbe essere il primo a rendere obbligatorio l'uso della mascherina. 

Sarebbe infatti questo il piano del responsabile del Dipartimento della sicurezza, del lavoro e della sanità (Dses) Mauro Poggia che porterà la sua richiesta alle autorità cantonali proprio mercoledì. Nel caso il suo rapporto dovesse convincere il Governo potrebbe venir emanato un decreto d'emergenza.

Un'eventualità che però pare non così immediata, considerando una certa opposizione manifestata all'ultimo incontro del Consiglio di stato settimana scorsa che ha dichiarato di voler entrare in materia «solo se la situazione epidemiologica lo necessiterà». Poggia però è convinto che sia necessario: «Non siamo al sicuro dalla pandemia, lo dimostrano i casi di Zurigo».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ni_na 1 sett fa su tio
Ma in quale stato di necessità ci troviamo? E in base a quale stato di necessità la legge consente di imporre una simile misura?
MIM 1 sett fa su tio
Esilarante la foto pubblicata con il titolo "De Rosa pensa all'obbligo" mentre lo riprendono senza mascherina e in un luogo apparentemente a rischio.
miba 1 sett fa su tio
@MIM Ciao MIM, et voilà la coerenza e la credibilità dei nostri politici in merito al covid19..... Semplicemente un'immagine che parla più di 1000 parole....
Mah916 1 sett fa su tio
Ma non potreste fare un articolo sulla riduzione della carica virale e conseguente assenza di casi ospedalizzati?
MIM 1 sett fa su tio
@Mah916 Ma figurati se pubblicano questi risultati (che sono già disponibili). Finirebbe la materia prima per infondere ulteriore fobia.
Tato50 1 sett fa su tio
@Mah916 Mah, visto come stanno cambiando le cifre io terrei ancora tutto in stand by. Sempre meglio che ricomincaire daccapo anche se non me lo aguro ;-)
MIM 1 sett fa su tio
@Tato50 Tato, stand by vuol dire tutto aperto, perché è così adesso.
Tato50 1 sett fa su tio
@MIM Si mi io intendevo come "attesa". Un po' come i televisori spenti ma non completamente e subito pronti per ripartire-;)))
spank77 1 sett fa su tio
Vorrei che qualche illuminato spiegasse come in tutte le nazioni che ci circondano applicano una chiara legge riguardo la utilizzo della mascherina. E in A Svizzera proprio al centro di esse no... Stanno sbagliando noi? Sbagliano loro? Sono troppo precauzionali loro? Sono catastrofisti loro? Sono sottomessi a qualche potere lobby? Io cominciò a pensare che la Confederazione vorrebbe renderle obbligatorie ma ha paura di rivolte interne di persone che tirano in ballo i diritti fondamentali della uomo... Vogliamo davvero essere i cittadini capricciosi di Europa? Come il bambino che non vuole mettere il cappellino al sole... O la crema per non rischiare di Scottarsi. . . Si parla di misure semplici e non per sempre. La libertà e dignità individuale non e nemmeno sfiorata. Almeno che questa non abbia a che fare con la vita frenetica notturna
MIM 1 sett fa su tio
@spank77 Quindi, in altre parole, stai dicendo che ci stiamo comportando male. Strano, ma i numeri ti danno completamente torto, e mi sorprende che tu non te ne accorga; ma avrai i tuoi motivi che, confesso, mi sfuggono.
Tato50 1 sett fa su tio
@MIM Beh MIM , anche demandare a ogni Cantone l'uso della mascherina, specialmente sui treni, è a dir poco demenziale. Se parto, esempio, da Ginevra dove c'è l'obbligo nel Canton Vaud tolgo la mascherina perché non c'è e la rimetto a Friborgo perché c'è. Si circolerà con la cartina dei Cantoni del SI e quella dei NO ? Quei sette "saggi" dovevano avere il coraggio di ordinare ; in Svizzera sui treni la mascherina è obbligatoria !!!!! Non hanno avuto gli attributi e le conseguenze, anche pratiche si vedranno !!
spank77 1 sett fa su tio
@MIM Si esatto perche si preferisce correggere un eventuale disastro piuttosto che evitarlo con dei piccoli accorgimenti. Déjà vu.... Se per te e normale avete nel giro di due settimane diversi focolai causati dalla non applicazione delle regole di distanza di sicurezza, allora sei tu con vedi la evidenza. Cosa potrebbe farti cambiare idea sul fatto che abbiamo tolto troppe limitazioni due settimane fa circa? Guarda in Australia cosa sta succedendo... Ah già tutto un complotto...
MIM 1 sett fa su tio
@Tato50 Che io sappia Berna non vuole l'obbligatorietà, ma visto che ci sono Cantoni che rompono le cocotas, Ticino in primis, interpreta Ponzio Pilato, ma sottolineando che per Berna l'obbligatorietà non è neccessaria.
Tato50 1 sett fa su tio
@MIM Per me non hanno avuto il coraggio di decidere e hanno preferito il "fatelo da voi " -;(((
spank77 1 sett fa su tio
@Tato50 Non osano Tato perché ci sono troppe piagnoni che pur di mettere per breve tempo e in determinati luoghi una mascherina, scenderanno in piazza a protestare e a richiedere il rispetto dei diritti fondamentali dell uomo...
Tato50 1 sett fa su tio
@spank77 Leggo adesso che i bernesi hanno cambiato idea e dal 6 luglio mascherina obbligatoria in tutta la Svizzera sui mezzi pubblici. Avranno letto il mio Post ? -;)))) Quelli che vanno in Piazza etichettarli e metterli in coda in caso di bisogno!!
chiodone50 1 sett fa su tio
quoto
TI.CH 1 sett fa su tio
Renderla obbligatoria sui mezzi pubblici dove è difficile mantenere le distanze sociali ci sto, però vedo che i prezzi delle mascherine sono ancora abbastanza alti; poi il rovescio della medaglia é che le gettano ovunque e non nel cestino "paradosso" mascherina obbligatoria più mascherine gettate ovunque come le bottiglie e le lattine. Un po' più di disciplina non guasta.
Pulentaebrasaa 1 sett fa su tio
Ticino, avanti così! Abbiamo gestito bene l'emergenza fino ad ora e ce ne siamo usciti a testa alta. Una misura così non può far altro che bene ad aiutare a mantenere il livello basso. Certo che… se lo facessero tutti...
87 1 sett fa su tio
In classe e sui mezzi pubblici obbligo di mascherina... Al bar e discoteca senza mascherina... Non capisco dove sta il buon senso. A Zurigo non c'è nessuno con la mascherina, se non solo negli ospedali
miba 1 sett fa su tio
La mascherina serve! Invece che sul naso e sulla bocca metterla sulla testa ed infilarvi sotto un pezzo di ghiaccio. Aiuta a raffreddare il cervello ed a ridurre l'isteria collettiva, rigorosamente alimentata dai media
spank77 1 sett fa su tio
@miba Io mi informo da siti ufficiali. . Magari i media ne fanno un Romanzo... Ma alla fine corrisponde al vero. Siamo in zona arancione adesso . Ed è peccato perché dalla zona rossa di marzo aprile.. Grazie al lockdown siamo passati in zona gialla e con le misure in atto fino alla fine di maggio ci saremmo anche rimasti per un bel po senza danni economici non risolvibili . Il ghiaccio me lo tengo pronto se dovessimo ancora perdere davvero una grossa fetta di libertà per negligenza...con annesso di perdita economica non risolvibile. Servirebbe a raffreddare la rabbia.
Viperus 1 sett fa su tio
Per portarla come certa gente non serve a nulla!
red_monster 1 sett fa su tio
@Viperus Esatto! Ma il problema maggiore è che la gente è ignorante in materia su come la si porta. Vedo gente in macchina che gira con la mascherina abbassata. O la metti e la tieni tutto il giorno oppure il momento che la togli la butti punto
red_monster 1 sett fa su tio
Vedere come vengono usate mi fa solo girare il 5 minuti. Obbligo di mascherine? Buffonata. La gente se le mette e se le toglie come diavolo ne ha voglia (non solo per i lacci). Credendosi quindi sana e immune tocca tutto andando a infettare ancora con più germi le superfici. Forse il nostro amico De Rosa è meglio che si dia all'ippica e lasci le mascherine ai medici e a chi gente come noi ne ha veramente bisogno!
sedelin 1 sett fa su tio
buffonata!
Yeti 64 1 sett fa su tio
Chi ha fatto bene? Questi vedono hanno contatto con centinaia di persone ogni giorno. E poi cosa ne sanno che non sono una persona immunodepressa? Prepotenti come i loro colleghi americani.
Zarco 1 sett fa su tio
Io soffro con mascherina, ma non mollo! Troppa gente se ne frega
spank77 1 sett fa su tio
@Zarco Si chiama altruismo :-)
Yeti 64 1 sett fa su tio
il bello è che i poliziotti ai controlli sono senza mascherine. ho provato a fargli segno che non aprivo il finestrino dell’auto perché non aveva la mascherina e mi ha controllato di tutto e di più. test dell’alcool, gomme, baule, generalità mie e passeggero, telefono in centrale, eccetera. ma non è riuscito ad affibbiarmi multe. per le mascherine sui mezzi pubblici avevo scritto in piena pandemia quando vi erano molti morti al consiglio di stato e niente di fatto. ci pensano solo ora perché non sanno più dove metterle.
seo56 1 sett fa su tio
@Yeti 64 E hanno fatto bene!
red_monster 1 sett fa su tio
@seo56 ??
Duca72 1 sett fa su tio
Più’ controlli e più multe ! Rompono le scatole con i radar cassetta e non hanno tempo per la salute pubblica?
VECCHIOTTO 1 sett fa su tio
Obbligo e pensi che tutti lo rispettino? Forse sul treno o sulla pista altrimenti vanno a piedi!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 02:27:35 | 91.208.130.89